testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Hai provato la nostra ricerca tassonomica da Browser? Clicca qui per info!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


ATTENZIONE! A causa dello stato di grave minaccia nel quale si trovano attualmente gli anfibi, dovuta non solo all'alterazione degli habitat, ma anche alle patologie legate alla chitridiomicosi e alla possibilità che appassionati e studiosi di anfibi possano diventare vettori involontari del contagio durante le escursioni, invitiamo tutti gli utenti del forum ad avere particolare cura quando ricercano o fotografano questi animali. Considerata inoltre la delicatezza necessaria nel maneggiare gli anfibi, onde evitare emulazioni da parte di persone inesperte, che potrebbero causare danni agli animali, invitiamo gli utenti a non postare foto di esemplari tenuti in mano. Questo tipo di foto d'ora in poi saranno rimosse. Eventuali foto inerenti studi o indagini scientifiche possono essere postate previa autorizzazione da parte dei moderatori di sezione o degli amministratori.
Grazie a tutti per la collaborazione


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 ANFIBI
 Ululoni in pericolo...
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
<< Pagina Precedente | Pagina Successiva >>
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 10

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5633 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 02 luglio 2012 : 19:01:41 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sotto le gigantesche foglie dei farfaracci, si cela una minuscola, casalinga Amazzonia... con la mia vaschetta nel mezzo.

Immagine:
Ululoni in pericolo...
172,04 KB
Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5633 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 02 luglio 2012 : 19:18:14 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Anziché coccodrilli, in questa minuscola Amazzonia artificiale si trovano... ululoni

Questo(credo) è un metamorfosato del 2010.
Immagine:
Ululoni in pericolo...
143,23 KB
Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5633 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 02 luglio 2012 : 19:25:15 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
e, insieme a loro, una piccola moltitudine di girini!!!

Immagine:
Ululoni in pericolo...
130,53 KB


Dovrò assicurarmi che il mio piccolo giardinetto-vaschetta sopravviva in mezzo alla polvere di quella specie di cantiere.
Per il momento seguirò con attenzione il livello dell'acqua. Se non pioverà, e se vedrete uno strano personaggio munito d'annaffiatoio aggirarsi ai margini del bosco, be' quello sarò io!

Un saluto agli amici (e alle amiche) degli anfibi.
Barbaxx


Think globally act locally
Torna all'inizio della Pagina

Andrea Boscherini
Moderatore


Città: San Piero in Bagno
Prov.: Forlì-Cesena

Regione: Emilia Romagna


5108 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 02 luglio 2012 : 22:40:19 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
grande Stefano!

caspita, vedere quel deserto causato dalle ruspe mi aveva fatto venire quasi il magone!...ma poi la lieta fine: che spettacolo il "tuo" microhabitat!
...e quanti girini! mai visti così tanti di ululone tutti insieme !

Torna all'inizio della Pagina

RockHoward
Utente Super


Città: Udine
Prov.: Udine

Regione: Italy


9162 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 03 luglio 2012 : 12:10:22 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
bella notizia Stefano.

Spero che anche i "miei" ululoni carnici abbiano trovato qualche pozza d'acqua dove
depositare le uova.

Se riesco uno di questi giorni faccio un salto a controllare.


Nicolò
--
Attenzione alla "Nomenclatura binominale". Il primo termine (nome generico) porta sempre l'iniziale maiuscola, mentre il secondo termine (nome specifico) viene scritto in minuscolo; entrambi i nomi vanno inoltre scritti in corsivo.
Da: Link
Torna all'inizio della Pagina

Danius
Moderatore


Città: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


3050 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 03 luglio 2012 : 12:16:27 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ottima notizia Stefano!
E devo dire che con quelle foglie di farfaraccio gli ululoni hanno tutta l'umidità che vogliono, che bello
Torna all'inizio della Pagina

bernardo borri
Utente Senior


Città: Firenze
Prov.: Firenze

Regione: Toscana


3002 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 03 luglio 2012 : 12:19:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Magnifico l'habitat che hai creato, molto adatto!
E' stato bello immagino utilizzare la vaschetta della tua infanzia!
Torna all'inizio della Pagina

Riccardo Banchi
Utente Super


Città: PIOMBINO
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


5293 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 03 luglio 2012 : 12:48:11 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sei stato un grande!
Senza il tuo intervento, questi ululoni se la sarebbero vista brutta...

Bravo!

Ric
Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5633 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 03 luglio 2012 : 17:06:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie per gli apprezzamenti, ragazzi, in questi giorni sono quassù un po' di fretta, ma più avanti mi piacerebbe riuscire a farvi vedere tutto quanto di persona...

Modificato da - Barbaxx in data 03 luglio 2012 17:13:31
Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5633 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 12 agosto 2012 : 14:30:05 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Aggiornamento ad oggi, 12 agosto 2012.
Grazie ad alcuni acquazzoni, nella mia vaschetta - nascosta nel sito degli ululoni in pericolo - il livello dell'acqua è rimasto adeguato.
Quindi gli ululoni - girini e metamorfosati sguazzano felici tra le pareti ricoperte dal telo di juta... una scelta indovinata visto che gli adulti entrano ed escono facilmente, mentre
i girini pascolano volentieri i detriti e le alghe che allignano tra le maglie del tessuto...

Naturalmente gli ululoni restano pochi, un numero al di sotto della soglia critica... ho trovato solo tre giovani (quelli della foto sotto) e un adulto. Non posso escludere che ve ne siano altri, infrattati tra i sassi o la vegetazione, ma non credo che la popolazione sia molto superiore (e poi immagino che siano tutti imparentati, chissà se la specie - solita vivere in piccoli gruppi (anche se non così piccoli) ha qualche meccanismo per ridurre i danni della consanguineità).

Certo l'abbondanza di girini nella vaschetta fa ben sperare... in questi giorni stanno cominciando a spuntar loro le zampe posteriori .
Immagine:
Ululoni in pericolo...
150,54 KB

Modificato da - Barbaxx in data 12 agosto 2012 14:55:49
Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5633 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 12 agosto 2012 : 14:36:39 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ma ora apro una parentesi e racconto un'altra storia, svoltasi a pochi metri dalla vaschetta nascosta tra i farfaracci.
Nella spianata - nonostante la livellatura dell'anno scorso - dopo i primi di luglio le piogge avevano formato una pozzanghera (meno profonda, però, di quelle degli anni scorsi).
Così era la pozzanghera lo scorso 20 luglio.
Immagine:
Ululoni in pericolo...
109,55 KB
Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5633 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 12 agosto 2012 : 14:41:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Tenaci come al solito, gli ululoni vi avevano deposto un'ovatura.
Nell'acqua fangosa era nato un pugno di girini (ne avevo contati sei, poi il loro numero era sceso a tre)...

Immagine:
Ululoni in pericolo...
83,2 KB
Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5633 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 12 agosto 2012 : 14:46:08 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ma - a causa della livellatura del terreno e del passaggio di mezzi - la pozzanghera è durata troppo poco. Ecco come si presentava lo scorso 8 agosto .

Immagine:
Ululoni in pericolo...
137,29 KB
Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5633 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 12 agosto 2012 : 14:52:40 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ebbene - direte voi - e i poveri girini?
Be', pensate davvero che li avrei lasciati soli ???
Dovete sapere che - con gli ululoni - il mio motto è: "non uno di meno".
Non amo interferire nei cicli della natura, ma qui si trattava di un'emergenza. Causata, come al solito, dagli umani .
Quindi - viste anche le previsioni meteo - pochi giorni prima della scomparsa della pozzanghera ho prelevato i tre girini superstiti e li ho alloggiati temporaneamente in un'... insalatiera posizionata nel mio cortile .

Immagine:
Ululoni in pericolo...
120,89 KB

Ora vi fornisco la mia "ricetta".
Occorrente:

- un'insalatiera di plastica,
- tre girini di ululone da salvare ,
- una manciata di fango della pozzanghera d'origine (nel mio caso era pieno di piccolissimi crostacei che nell'insalatiera si sono moltiplicati),
- un paio di foglie di tarassaco, qualche filo d'erba ed alcuni legnetti,
- acqua q.b., adeguatamente stemperata per evitare shock termici alle bestiole.

Collocare in un luogo adeguatamente soleggiato ma evitare che l'acqua superi i +30° C (ho esposto l'insalatiera al sole, ma solo sino al primo pomeriggio).
Non fare null'altro e godersi lo spettacolo .
Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5633 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 12 agosto 2012 : 14:59:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
I tre girini hanno passato il tempo nutrendosi e crescendo.
Tra il primo abbozzo ed il completo sviluppo delle zampe posteriori è passata una sola settimana.
Poi, ai lati del loro corpo, sono comparse due macchie chiare...
Questo è uno dei tre, fotografato la sera del 10 agosto. Il comportamento era ancora da girino: la bestiola era indaffaratissima a nutrirsi di sedimenti.

Immagine:
Ululoni in pericolo...
157,84 KB
Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5633 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 12 agosto 2012 : 15:02:24 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Le macchie sono divenute ben presto strane protuberanze... ed il girino ha smesso di mangiare, mentre i movimenti respiratori verso l'alto (già presenti) sono aumentati...
Foto dello stesso girino, ieri 11 agosto 2012 ore 19.

Immagine:
Ululoni in pericolo...
169,89 KB
Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5633 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 12 agosto 2012 : 15:05:26 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
... e con velocità stupefacente, la notte scorsa le protuberanze si sono trasformate in zampine anteriori, complete di dita con tutte le falangi .
Foto del medesimo individuo, oggi 12 agosto, ore 11.
Immagine:
Ululoni in pericolo...
157,46 KB
Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5633 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 12 agosto 2012 : 15:10:26 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Nel frattempo... non metamorfosano solo gli ululoni. Ma che ci volete fare, è la Natura...
Immagine:
Ululoni in pericolo...
103,89 KB

A breve libererò i piccolini nel sito d'origine: com'è noto, i neometamorfosati sono molto difficili da allevare. E poi è giusto che tornino a casa.
Vi farò sapere.

Barbaxx
Torna all'inizio della Pagina

bernardo borri
Utente Senior


Città: Firenze
Prov.: Firenze

Regione: Toscana


3002 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 12 agosto 2012 : 16:30:00 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Hai tutto il mio appoggio per le tue iniziative e per il tuo motto sugli ululoni!
Sul collo di bottiglia come ben sai ho anche io, come te, molti dubbi....
Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5633 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 13 agosto 2012 : 00:07:26 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Stasera uno dei tre fratellini ha optato per la prima esperienza terricola... s'è arrampicato sul cubetto di pietra che ho piazzato nel mezzo dell'insalatiera a mo' di posatoio...
Immagine:
Ululoni in pericolo...
123,36 KB
Barbaxx
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 10 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

<< Pagina Precedente

|
Pagina Successiva >>

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,54 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net