testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: L'iscrizione al nostro Forum è gratuita e permette di accedere a tutte le discussioni.
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


ATTENZIONE! A causa dello stato di grave minaccia nel quale si trovano attualmente gli anfibi, dovuta non solo all'alterazione degli habitat, ma anche alle patologie legate alla chitridiomicosi e alla possibilità che appassionati e studiosi di anfibi possano diventare vettori involontari del contagio durante le escursioni, invitiamo tutti gli utenti del forum ad avere particolare cura quando ricercano o fotografano questi animali. Considerata inoltre la delicatezza necessaria nel maneggiare gli anfibi, onde evitare emulazioni da parte di persone inesperte, che potrebbero causare danni agli animali, invitiamo gli utenti a non postare foto di esemplari tenuti in mano. Questo tipo di foto d'ora in poi saranno rimosse. Eventuali foto inerenti studi o indagini scientifiche possono essere postate previa autorizzazione da parte dei moderatori di sezione o degli amministratori.
Grazie a tutti per la collaborazione


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 ANFIBI
 Ululoni in pericolo...
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
<< Pagina Precedente | Pagina Successiva >>
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 10

Danius
Moderatore


Città: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


3050 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 26 aprile 2011 : 19:22:19 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Quella degli ululoni che sanno quando spostarsi mi mancava.
Incrociamo le dita, ora!

La Rana non s'ingozza mai di tutta l'acqua dello stagno in cui vive
[Proverbio Sioux Teton]
Torna all'inizio della Pagina

RockHoward
Utente Super


Città: Udine
Prov.: Udine

Regione: Italy


9162 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 26 aprile 2011 : 21:04:01 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
complimenti anche da parte mia Stefano!!!
Son sicuro che hai fatto tutto a regola d'arte e sarà un'ottima attrattiva per
la simpatica coppietta.





Ciao Nicola
--
Un fiore schiacciato sotto ai piedi si vendica donando l'ultimo suo profumo. (Anonimo)
Torna all'inizio della Pagina

bernardo borri
Utente Senior


Città: Firenze
Prov.: Firenze

Regione: Toscana


3002 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 aprile 2011 : 14:29:37 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Barbaxx:

Nuovo sopralluogo.
Spianata deserta, siccità totale.

Ma io HO PREPARATO UNA POZZETTA sperando che la coppia di ululoni sia sopravvissuta.

Ricetta:

Vaschetta di plastica allungata (usata un tempo per fare il bagnetto al bebè che fui), pala, piccone, tela di juta e un po' di sassi. Acqua q.b. (40-45 l almeno).
Consulenza del babbo (cui l'anno scorso avevo presentato i due tipetti) e soprattutto, grazie a lui, grande scoperta: il terreno confinante con la spianata appartiene a una parente!).

Ergo: libertà di scavo . C'è qualche albero, ma garantiremo un po' di sole.

Non anticipo foto per scaramanzia... vediamo che succede.

Barbaxx


GRANDEEEE!!!! Grande Barbaxx!!!!
E' anche molto toccante che la futura casa degli ululoni sia un cimelio della tua infanzia!
Buon impaludamento del terreno dei parenti allora


Che importa se le miniere si riempiono di apparecchi elettronici e scorie nucleari, il mio giardino è in ordine e pieno di fiori; che importa se le foreste diventano pellet da combustione, a me l'ossigeno non manca; che importa da dove viene ciò che mangio, basta che ci sia da mangiare; che mi importa di montagne che crollano a suon di martellate, quando la mia casa sta in piedi...

Se solo potessi rendermi conto che è il mondo la mia casa...

Bernardo

Link


Torna all'inizio della Pagina

Andrea Boscherini
Moderatore


Città: San Piero in Bagno
Prov.: Forlì-Cesena

Regione: Emilia Romagna


5108 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 01 maggio 2011 : 15:18:30 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Barbaxx:

Nuovo sopralluogo.
Spianata deserta, siccità totale.

Ma io HO PREPARATO UNA POZZETTA sperando che la coppia di ululoni sia sopravvissuta.

Ricetta:

Vaschetta di plastica allungata (usata un tempo per fare il bagnetto al bebè che fui), pala, piccone, tela di juta e un po' di sassi. Acqua q.b. (40-45 l almeno).
Consulenza del babbo (cui l'anno scorso avevo presentato i due tipetti) e soprattutto, grazie a lui, grande scoperta: il terreno confinante con la spianata appartiene a una parente!).

Ergo: libertà di scavo . C'è qualche albero, ma garantiremo un po' di sole.

Non anticipo foto per scaramanzia... vediamo che succede.

Barbaxx


Preghiamo insieme tante tante foto!!!

- tasso annuale di deforestazione: 17 milioni di ettari globali ( 0,8% )
- tasso annuale scomparsa zone umide: 0,5% ( 50% nell'ultimo secolo! )
- tasso annuale di distruzione terreno fertile: 0,7%
- tasso annuale di desertificazione: 60.000 km2
- tasso annuale marino di Overfishing: 60%
- tasso giornaliero di estinzione: 3,4 specie ( circa 1000 volte maggiore del naturale )
- numero di ettari globali pro-capite: 1,7; Impronta ecologica globale pro-capite: 2,2 ettari = Deficit
- numero di sostanze chimiche NON naturali presenti nel nostro corpo: circa 500.
Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5633 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 01 maggio 2011 : 17:33:44 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Appena torno in Friuli... ci vorrà un po'

Barbaxx
Torna all'inizio della Pagina

Daleo
Moderatore

Città: Reggio Calabria

Regione: Calabria


2028 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 01 maggio 2011 : 19:11:18 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
...ho letto le pagini precedenti, devvero interessante il post con informazioni non scontate ed utili per chi ne sa poco di ululoni.
Porto la mia esperienza riguardo i siti di rinvenimento. Una volta trovai una coppia alla base di un abbeveratorio in uno spazio di 30x30 cm con credo non più di 5 litri d'acqua...melmosa!
E questo credo si accosti a quanto detto sinora con le carettestiche peculiari dell'abitar di Bombina.
La seconda mia esperienza però mi ha lasciato basito...ho trovato una popolazione di una decina di individui all'interno di un torrente montano, molto movimentato e con all'interno pesci anche di grossi dimensioni...questo sembre contraddire le varie esperienze riportate però secondo me ci fa capire meglio la grande eterogenicità di adattamenti adottabili da questo piccolo rospo...

------------------------------------------------------
Link
Torna all'inizio della Pagina

Riccardo Banchi
Utente Super


Città: PIOMBINO
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


5293 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 02 maggio 2011 : 10:17:39 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grande Stefano!
Incrociamo le dita!!!

Ric
Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5633 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 21 luglio 2011 : 21:36:00 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Nuovo sopralluogo.
Gli ululoni disdegnano la mia pozza. Effettivamente non avevo considerato il fatto che in estate la vegetazione è molto più folta che in primavera, ed il posto oggi è molto più ombroso di allora

Tuttavia in zona, in alcune pozze temporanee, c'è un po' di movimento... questo è un incontro di ieri, forse siamo autorizzati a sperare
Immagine:
Ululoni in pericolo...
174,13 KB

Barbaxx

Modificato da - Barbaxx in data 21 luglio 2011 22:19:18
Torna all'inizio della Pagina

RockHoward
Utente Super


Città: Udine
Prov.: Udine

Regione: Italy


9162 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 21 luglio 2011 : 21:50:46 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
l'augurio è che possano ritornare più numerosi che mai.

Sei rientrato in Trentino? Io domani pomeriggio, tempo permettendo, sono in Carnia.

Se fattibile possiamo organizzare quella escursione per vedere di ritrovare la Salamandra atra.
Fai sapere che altrimenti mi organizzo diversamente, rimandando ad altra favorevole occasione.





Ciao Nicola
--
Un fiore schiacciato sotto ai piedi si vendica donando l'ultimo suo profumo. (Anonimo)
Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5633 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 21 luglio 2011 : 22:14:54 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Caro Nicola,
Sono in Carnia!
Ti ho anche scritto un SMS un paio d'ore fa... spero di non aver sbagliato numero.
Domani sono libero, ci sentiamo domattina, che dici?

Barbaxx


Messaggio originario di RockHoward:

l'augurio è che possano ritornare più numerosi che mai.

Sei rientrato in Trentino? Io domani pomeriggio, tempo permettendo, sono in Carnia.

Se fattibile possiamo organizzare quella escursione per vedere di ritrovare la Salamandra atra.
Fai sapere che altrimenti mi organizzo diversamente, rimandando ad altra favorevole occasione.

Ciao Nicola


Modificato da - Barbaxx in data 21 luglio 2011 22:16:11
Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5633 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 09 agosto 2011 : 20:57:02 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Un incontro odierno, nello stesso sito.

C'è un po' di movimento, ho incontrato un adulto e due giovani dell'anno scorso. Nessun girino, però, anche se c'è la speranza di una riproduzione in un sito vicino e meno facilmente raggiungibile.

Vedremo...
Immagine:
Ululoni in pericolo...
277,39 KB

Barbaxx
Torna all'inizio della Pagina

Ester Lux
Utente Senior


Città: Scandicci
Prov.: Firenze

Regione: Toscana


879 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 10 agosto 2011 : 01:05:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
A me gli uloni piaccinao da impoazzire...

Esther Ubi Lux Animadvertit Tenebra Projecit
Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5633 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 21 maggio 2012 : 02:04:38 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Aggiornamento al maggio 2012.
Come dicevo più sopra, il sito è stato scoperto nel 2009; gli ululoni si sono riprodotti (nonostante le ruspe avessero tentato di svuotarne la pozza) nel 2010. Nel 2011 però non sono riuscito a trovare alcuna traccia di riproduzione, visto che l'area, spianata, dà luogo a pozzanghere molto più effimere.

Però qualche giorno fa, visitando il sito, ho trovato questi due personaggi in due minuscole pozzanghere residue
Immagine:
Ululoni in pericolo...
79,6 KB

Barbaxx
Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5633 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 21 maggio 2012 : 02:05:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Immagine:
Ululoni in pericolo...
202,22 KB

Barbaxx
Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5633 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 21 maggio 2012 : 02:09:08 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Allora ho preso:

- pala
- piccone
- la vaschetta in plastica dove faceva il bagnetto il bebé che fui
- un sacco di iuta per le patate, vuoto
- il babbo, per darmi una mano (a proposito: grazie!)
- una damigiana da 54 litri, piena (...d'acqua, che credete???).

Abbiamo posizionato la vaschetta un una posizione più assolata di quella che l'anno scorso, era stata schifata dagli ululoni.

Fase 1: vaschetta interrata
Immagine:
Ululoni in pericolo...
261,02 KB

Barbaxx

Modificato da - Barbaxx in data 21 maggio 2012 02:12:17
Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5633 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 21 maggio 2012 : 02:11:15 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
e questo il risultato finale:
Immagine:
Ululoni in pericolo...
261,54 KB .

Spero che la nursery (e alcova) risulti invitante!

Barbaxx

Modificato da - Barbaxx in data 21 maggio 2012 02:12:41
Torna all'inizio della Pagina

Riccardo Banchi
Utente Super


Città: PIOMBINO
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


5293 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 21 maggio 2012 : 09:20:20 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sei davvero un grande!
Anche se non hai potuto essere in Casentino con gli altri, hai da solo fattto qualcosa di utulissimo.
Mi immagino che quel punto sia teoricamente abbastanza riparato dalle potenziali ruspe...

Bravo ancora. Ric
Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5633 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 21 maggio 2012 : 10:05:57 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Riccardo Banchi:

Mi immagino che quel punto sia teoricamente abbastanza riparato dalle potenziali ruspe...


Sì, certo, è un punto abbastanza riparato, vicino a un buon rifugio per gli ululoni. Vediamo se funziona... come si vede dalle foto, le pance sono diverse e quindi gli individui dovrebbero essere più di due.

Barbaxx
Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5633 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 02 luglio 2012 : 18:43:54 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Aggiornamento ad oggi, 2 luglio 2012.

Le ruspe sono tornate in movimento e nel sito degli ululoni hanno ricominciato ad ammucchiare montagne su montagne di terra e sassi... Nel contempo - con il caldo degli ultimi giorni - il piazzale s'è completamente asciugato. Delle vecchie pozzanghere ove avevo trovato gli ululoni non esiste se non l'impronta.

Immagine:
Ululoni in pericolo...
201,38 KB

Modificato da - Barbaxx in data 02 luglio 2012 19:04:40
Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5633 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 02 luglio 2012 : 18:53:02 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Riccardo Banchi:

Mi immagino che quel punto sia teoricamente abbastanza riparato dalle potenziali ruspe...


Ma io avevo posizionato la mia vaschetta in un punto dove le ruspe presumibilmente non sarebbero arrivate .
Oggi l'aspetto del posto è completamente cambiato rispetto a primavera:
sono cresciuti i... qui in Carnia li chiamano i lavaçs; ma mio nonno trentino, con un nome abbastanza descrittivo, li chiamava i capelazzi... insomma, sono cresciuti i farfaracci.

Una selva di farfaracci

Immagine:
Ululoni in pericolo...
194,07 KB
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 10 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

<< Pagina Precedente

|
Pagina Successiva >>

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,54 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net