testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Hai provato la nostra ricerca tassonomica da Browser? Clicca qui per info!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


ATTENZIONE! A causa dello stato di grave minaccia nel quale si trovano attualmente gli anfibi, dovuta non solo all'alterazione degli habitat, ma anche alle patologie legate alla chitridiomicosi e alla possibilità che appassionati e studiosi di anfibi possano diventare vettori involontari del contagio durante le escursioni, invitiamo tutti gli utenti del forum ad avere particolare cura quando ricercano o fotografano questi animali. Considerata inoltre la delicatezza necessaria nel maneggiare gli anfibi, onde evitare emulazioni da parte di persone inesperte, che potrebbero causare danni agli animali, invitiamo gli utenti a non postare foto di esemplari tenuti in mano. Questo tipo di foto d'ora in poi saranno rimosse. Eventuali foto inerenti studi o indagini scientifiche possono essere postate previa autorizzazione da parte dei moderatori di sezione o degli amministratori.
Grazie a tutti per la collaborazione


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 ANFIBI
 Ululoni in pericolo...
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
<< Pagina Precedente | Pagina Successiva >>
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 10

Riccardo Banchi
Utente Super


Città: PIOMBINO
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


5293 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 13 agosto 2012 : 14:03:28 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grande Stefano!
Quando ho visto la foto della pozza con le impronte dei mezzi, stavo per dire: "perché non hai tolto i girini?" Bravo: mi hai anticipato! Con gli ululoni non c'è da scialare...
Bravo, bravo, bravo! Hai il mio totale appoggio, e penso anche quello di tutti gli altri.

Ric
Torna all'inizio della Pagina

Andrea Boscherini
Moderatore

Città: San Piero in Bagno
Prov.: Forlì-Cesena

Regione: Emilia Romagna


5114 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 14 agosto 2012 : 14:46:38 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
caspita!
in soli 2 giorni ha messo sù le zampe ed anche ha avuto un notevole svilppo della testa!

incredibile!
alla faccia della famosa e rapida capacità di metamorfosare!
quanti gradi era l'acqua dentro la tua insalatiera?
l'hai misurata?

Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5641 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 14 agosto 2012 : 18:54:10 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Andrea Boscherini:


quanti gradi era l'acqua dentro la tua insalatiera?
l'hai misurata?


No...
comunque di giorno era calduccia, diciamo sopra i 20° C ma sotto i 30° C.
Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5641 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 14 agosto 2012 : 23:27:51 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ieri ho riportato i piccoli ululoni nel loro habitat... Eccone qui due, poco dopo la liberazione

Immagine:
Ululoni in pericolo...
139,04 KB
Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5641 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 14 agosto 2012 : 23:39:01 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Dato il rischio di disidratazione e visto che la metamorfosi non era ancora pienamente terminata, li ho liberati nella vaschetta, accanto ai girini e ad alcuni degli ululoni più grandi.

Spero di non avere sbagliato tutto... uno dei grandi è scattato un paio di volte contro uno dei piccolini, quasi volesse farne un boccone.
Il piccolo è riuscito a scappare, ma poi... s'è aggrappato allo stesso adulto che lo aveva aggredito poc'anzi...

Immagine:
Ululoni in pericolo...
107,19 KB

mi piacerebbe credere che si siano riconosciuti come parenti, ma in realtà non so che pensare... in natura adulti e neometamorfosati frequentano gli stessi posti, spero ci sia un qualche meccanismo di difesa.
Qualcuno sa se gli ululoni sono cannibali?
o se invece il veleno di ululone è repellente nei confronti degli altri ululoni?

Barbaxx
Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5641 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 27 agosto 2012 : 00:33:38 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Un'ispezione dopo qualche giorno mi ha assicurato che i tre neometamorfosati che ho liberato non sono stati mangiati... eppoi, nel frattempo, stanno trasformandosi anche i girini nati nella mia vaschetta.
La scelta del telo di juta, benché non molto estetica, s'è dimostrata indovinata: i girini ci brucano in mezzo, e a volte se ne pappano pure le fibre.
Immagine:
Ululoni in pericolo...
244,58 KB
Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5641 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 27 agosto 2012 : 00:36:17 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Nella foto precedente l'ululone già pienamente metamorfosato è uno dei tre che ho liberato; l'altro, invece, è del gruppo nato e vissuto nel sito che ho preparato per loro... come anche il seguente:
Immagine:
Ululoni in pericolo...
194,83 KB
Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5641 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 27 agosto 2012 : 00:40:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Dimenticavo di dire che i tenerelli, al momento della liberazione, "ululavano" già il canto di rilascio... non sono riuscito a registrarlo, ad ogni modo è molto più concitato del richiamo territoriale.

Credo che per quest'anno, a meno di disastri imprevedibili, l'operazione di tutela degli ululoni si concluderà con un successo... guardate che piccolo mondo ho preparato per loro, a pochissima distanza dall'arido piazzale-discarica.
Immagine:
Ululoni in pericolo...
271,38 KB

Barbaxx

Se abbassi gli occhi sullo stagno puoi cogliere il cielo.

Modificato da - Barbaxx in data 27 agosto 2012 00:41:19
Torna all'inizio della Pagina

Roberto Cobianchi
Utente Senior


Città: Bologna
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


4201 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 27 agosto 2012 : 08:26:10 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
saro' di poche parole ma i complimenti te li devo fare per la passione e sopratutto per l'impegno.
ciao

Ciao Roberto
,___,
[O.o] Link
/)__)
-"--"-
Torna all'inizio della Pagina

Andrea Boscherini
Moderatore

Città: San Piero in Bagno
Prov.: Forlì-Cesena

Regione: Emilia Romagna


5114 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 27 agosto 2012 : 11:54:13 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
fantastico Stefano!
davvero una lavoretto degno di nota!
un piccolo angolo di paradiso per loro!

Torna all'inizio della Pagina

Riccardo Banchi
Utente Super


Città: PIOMBINO
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


5293 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 agosto 2012 : 10:05:50 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Stefano, sei fantastico!!!
Gli ululoni ringrazieranno facendoti un bel regalo: una popolazione numerosa!
E l'angolo di paradiso che hai creato è stupendo: pare una minigiungla amazzonica!

Ric
Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5641 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 05 novembre 2012 : 00:42:41 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Controllo di fine stagione...
Nel sito degli ululoni (siamo sui 1000 metri di altitudine) è già nevicato una volta... le foglie dei farfaracci sono gelate, ed il 3 novembre sono tornato sul posto per decidere se lasciarvi la vaschetta per l'inverno o se portarla via.

Immagine:
Ululoni in pericolo...
150,9 KB
Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5641 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 05 novembre 2012 : 00:47:13 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
La presenza di (almeno) un girino non ancora metamorfosato (che non sono riuscito a fotografare, ma garantisco che c'era) mi ha convinto a lasciare il tutto sul posto.

Ora sarebbe importante che l'acqua nella vaschetta non gelasse sino in fondo.

Siccome il sito, in autunno ed inverno, riceve poco sole diretto e siccome vi si raggiungono temperature piuttosto basse, ho pensato di coprire la vaschetta con alcune frasche, in modo che eventuali ulteriori nevicate possano seppellire (ed isolare) il tutto... naturalmente a primavera le toglierò, per consentire al sole d'esplicare il suo benefico effetto...

Immagine:
Ululoni in pericolo...
162,81 KB

Vedremo se il girino soppravvivrà e se la vaschetta non subirà danni per il gelo... tutta esperienza da fare...

Barbaxx

Se abbassi gli occhi sullo stagno puoi cogliere il cielo.
Torna all'inizio della Pagina

terror90
Utente Senior


Città: recanati
Prov.: Macerata

Regione: Marche


851 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 05 novembre 2012 : 08:05:29 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
stefano ho visto il post solo ora! stupendo, complimenti! l'idea di coprire l'invaso con dei ramoscelli mi sembra ottima! speriamo bene e che la neve tardi un pò ad arrivare!

...Luca...
Torna all'inizio della Pagina

Riccardo Banchi
Utente Super


Città: PIOMBINO
Prov.: Livorno

Regione: Toscana


5293 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 05 novembre 2012 : 08:43:38 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sì, Stefano, hai fatto bene a non togliere la vaschetta.

Ric
Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5641 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 02 maggio 2013 : 22:53:51 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Aggiornamento e riassunto al 2 maggio 2013:
dunque: due ululoni erano stati identificati nel 2009. Nel 2010 erano riusciti a riprodursi nonostante la distruzione della loro pozzanghera, nel 2011 gli ululoni non si sono riprodotti perché le pozzanghere si erano asciugate ed io avevo posizionato la mia vaschetta in un posto troppo ombroso; nel 2012 invece la misi in un posto migliore e così sono nati tanti ululoncini.

Oggi, 2 maggio 2013, ho effettuato un sopralluogo. La juta, che l'anno scorso aveva dato buona prova di sé, s'è ormai putrefatta, ed insieme ad altro materiale vegetale caduto nella vaschetta ha reso l'acqua torbida ed un tantino... odorosa .

Ma tutto ciò pare non creare problemi alle bombine, che ci sguazzano felici, come si vede da questa pessima (ma documentativa) fotografia
Immagine:
Ululoni in pericolo...
122,14 KB
Ne ho contate cinque: quattro grandicelle (probabilmente nate nel 2010) ed una piccolissima (sicuramente del 2012). L'anno scorso, senza contare i neometamorfosati, la popolazione ammontava a sette individui; spero ne sopravvivano altri.

Barbaxx

Se abbassi gli occhi sullo stagno puoi cogliere il cielo.

Modificato da - Barbaxx in data 02 maggio 2013 23:20:58
Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5641 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 02 maggio 2013 : 23:00:02 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Non volendo sloggiare le bestiole per rifoderare la vaschetta di nuova juta, ho optato per una meno ecologica (ma più pratica) retina di plastica, in modo da favorire l'uscita delle bestiole...
Immagine:
Ululoni in pericolo...
165,02 KB

Barbaxx

Se abbassi gli occhi sullo stagno puoi cogliere il cielo.
Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5641 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 02 maggio 2013 : 23:07:32 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
... che mi sono parse subito gradire l'intervento...
Immagine:
Ululoni in pericolo...
146,49 KB
Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5641 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 02 maggio 2013 : 23:13:46 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
... e soprattutto... quest'anno si raddoppia!
Ho investito 6,00 € in una "cassa per la malta" che, collocata al posto giusto, dovrebbe simulare una pozza temporanea... staremo a vedere se funziona.
Spero non venga danneggiata da qualche passante... non l'ho riempita, ma dopo poche ore dall'operazione si è scatenato un bell'acquazzone che dovrebbe aver provveduto alla bisogna.

Immagine:
Ululoni in pericolo...
169,44 KB

Barbaxx

Se abbassi gli occhi sullo stagno puoi cogliere il cielo.

Modificato da - Barbaxx in data 02 maggio 2013 23:18:19
Torna all'inizio della Pagina

Barbaxx
Moderatore


Città: Innsbruck
Prov.: Estero

Regione: Austria


5641 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 02 maggio 2013 : 23:17:18 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
chissà se gli ululoni gradiranno...
Immagine:
Ululoni in pericolo...
199,36 KB

Barbaxx

Se abbassi gli occhi sullo stagno puoi cogliere il cielo.
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 10 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

<< Pagina Precedente

|
Pagina Successiva >>

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,56 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net