testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Conosci la funzione scorciatoia? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Biologia Marina - Mare Mediterraneo
 MOLLUSCHI
 Glossarietto malacologico... Chi vuole rispondere?
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
<< Pagina Precedente
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 8

Mathilda
Utente Senior


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


3968 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 19 dicembre 2010 : 21:10:22 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Laser:

Messaggio originario di Mathilda:

Buongiorno amici, riporto in questa discussione questo vocabolo, in modo da averli tutti in un'unica discussione

Eterostrofo

Eterostrofo significa che l'asse di avvolgimento dei primi giri, cioè della protoconca, è diversamante orientato dall' asse di avvolgimento della teleoconca, come nei Pyramidellidae.
myzar


A.

Mi puoi indicare dove Enzo ha detto questo ? io ero rimasto a Eterotrofi che mi pare tutt'altra cosa.



qui
Link


"Nulla è più urgente di una giornata al mare" Ivano Fossati (ne sono convinta anch'io)
Torna all'inizio della Pagina

Laser
Utente Senior


Città: Valle Mosso
Prov.: Biella

Regione: Piemonte


1685 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 dicembre 2010 : 08:43:57 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie Angela, molto trana la cosa un nome che potrebbe sembrare un singolare e un plurale che indicano cose completamente diverse,

Sergio
--------------------
Indagare per conoscere la natura è vivere (Settepassi)
Torna all'inizio della Pagina

Estuans Interius
Moderatore

Città: Pisa
Prov.: Pisa

Regione: Toscana


2987 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 20 dicembre 2010 : 08:54:46 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Eterotrofo (plur. eterotrofi) si dice di un organismo che si nutre di altri organismi perché incapace di effettuare fotosintesi o chemiosintesi; tutti i molluschi sono eterotrofi.
Eterostrofo, come ha spiegato myzar, è riferito al rapporto tra gli assi d'avvolgimento di protoconca e teleoconca. Nonostante tra i due termini ci sia solo una s di differenza, sono completamente differenti come significato

Joachim
Torna all'inizio della Pagina

Laser
Utente Senior


Città: Valle Mosso
Prov.: Biella

Regione: Piemonte


1685 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 21 dicembre 2010 : 07:23:40 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Acccc......questi quattro giorni dediti alla digitazione del mio personale glossario mi hanno rimbambito......quella " s " mi era proprio sssssfuggita !.


Sergio
--------------------
Indagare per conoscere la natura è vivere (Settepassi)

Modificato da - Laser in data 21 dicembre 2010 07:24:51
Torna all'inizio della Pagina

Laser
Utente Senior


Città: Valle Mosso
Prov.: Biella

Regione: Piemonte


1685 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 27 gennaio 2011 : 09:45:38 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Per continuare il mio lavoro e aggiornare questo di Spanter chiedo per favore la vostra collaborazione.
E' vero che alcuni termini si conoscono per intuito o perchè rintracciabili nei vocabolari ma una definizione concisa e specifica per quanto riguarda i molluschi mi sarebbe molto utile.
Grazie in anticipo, ecco le prime:

Trofismo

Habitus

Endobionti vagili



Sergio
--------------------
Indagare per conoscere la natura è vivere (Settepassi)

Modificato da - Laser in data 27 gennaio 2011 09:47:04
Torna all'inizio della Pagina

Laser
Utente Senior


Città: Valle Mosso
Prov.: Biella

Regione: Piemonte


1685 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 29 gennaio 2011 : 14:37:32 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
A quanto vedo nessuno vuole più giocare su questo argomento
Per invogliarvi aggiungo:

Epifaunale

Infaunale

Sergio
--------------------
Indagare per conoscere la natura è vivere (Settepassi)

Modificato da - Laser in data 29 gennaio 2011 14:38:14
Torna all'inizio della Pagina

Ermanno
Moderatore


Città: Longare
Prov.: Vicenza

Regione: Veneto


6436 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 02 febbraio 2011 : 09:39:15 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Non penso sia il fatto che nessuno non ci voglia più giocare, ma per il fatto che a volte gli interventi in queste discussioni "evidenziate" vengono nascosti dagli altri, molto più comuni e rapidi che ne rubano la visibilità

A riguardo dei termini presentati, è un pò difficile dare una risposta precisa senza poter leggere il testo da dove sono stati tratti ... comunque questo è quello che possono indicare:

Per Trofismo si intende il processo nutrizionale di una cellula, un tessuto, di un organismo ... in questo caso immagino che la risposta stia nella terza opzione.

Habitus ha significati diversi in relazione del caso di utilizzo ... non credo che in questo caso sia legato al nostro "sociale", ma se usato in senso stretto in biologia, indica l'aspetto generale caratteristico di una specie.

Endobionti vagili ... inteso di organismi che vivono all'interno di altri senza mai fissarsi stabilmente al loro ospite.

Epifaunale, infaunale ... termini generalmente legati al modus vivendi di un organismo rispetto alla superfice del substrato .... epifaunale = che ci vive sopra; infaunale che ci vive sotto.

Ermanno
Torna all'inizio della Pagina

Fabiolino pecora nera
Moderatore


Città: Napoli
Prov.: Napoli

Regione: Campania


4999 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 02 febbraio 2011 : 10:46:55 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
infaunale = meglio che ci vive "dentro", ipo- significa "sotto"...

Levatemi tutto ma non il mio mare...
Torna all'inizio della Pagina

Laser
Utente Senior


Città: Valle Mosso
Prov.: Biella

Regione: Piemonte


1685 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 02 febbraio 2011 : 17:03:06 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Vi ringrazio molto, ho ottenuto quello che volevo, avrò ancora bisogno di voi, la prossima volta saprò come comportarmi ......vero, Ermanno
Le voci si riferivano nel contesto di indicazioni autoecologiche in schede di malacofaune fossili per ora non edite.

Per fare un esempio; in Xenophora crispa l'habitus è indicato come epifaunale vagile

Sergio
--------------------
Indagare per conoscere la natura è vivere (Settepassi)

Modificato da - Laser in data 02 febbraio 2011 17:10:50
Torna all'inizio della Pagina

Ermanno
Moderatore


Città: Longare
Prov.: Vicenza

Regione: Veneto


6436 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 02 febbraio 2011 : 17:37:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Hai ragione Fabio , il mio è stato un ... dialettismo!! i veneti tendono ad usare un vocabolario più ridotto e in modo polivalente ... per non perdere tempo nel lavoro

Ermanno


PS per Sergio

Mi sà che in questo caso, il termine: habitus sia usato in un senso più ampio ... più vicino all'uso in campo "sociologico"

Ermanno
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 8 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

<< Pagina Precedente

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,3 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net