testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Lo sapevi che puoi aggiungere le informazioni di Google Map nel Forum? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 UCCELLI
 Rondone da liberare
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Lory
Utente Junior

Città: LT


48 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 21 agosto 2019 : 13:45:53 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Salve,
mi rivolgo a esperti e appassionati di ornitologia: secondo voi questo rondone è in forza da volo? È grande abbastanza per volare oppure deve crescere ancora un pochino? Potrebbe avere il piumaggio rovinato che compromette il volo? L'ho trovato caduto dal nido e aggrappato a una rete metallica di una finestra e ho paura che possa essere troppo tardi per liberarlo perché non vedo più rondoni dalle mie parti, non vorrei siano già tutti emigrati...Grazie di cuore




Immagine:
Rondone da liberare
169,99 KB
Immagine:
Rondone da liberare
143,2 KB
Immagine:
Rondone da liberare
111,32 KB

Lory
Utente Junior

Città: LT


48 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 21 agosto 2019 : 14:04:12 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Aggiungo: l'uccello stamattina pesava tra i 32 e i 33 grammi ed è lungo, dal becco alla punta delle ali chiuse, circa 13 centimetri

Torna all'inizio della Pagina

Forest
Moderatore Tutor


Città: Sesto San Giovanni
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


8808 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 21 agosto 2019 : 14:22:25 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Dopo l'eventuale primo soccorso, detenere fauna selvatica senza autorizzazione non è consentito: il mio consiglio è di contattare immediatamente e con urgenza un CRAS (Centro Recupero Fauna Selvatica) in Lazio (vedi a questo link, alla voce "Lazio"):

Link

Questo è gestito dalla LIPU:

Link
Torna all'inizio della Pagina

Lory
Utente Junior

Città: LT


48 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 21 agosto 2019 : 14:35:37 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
primo soccorso? Ma magari ha bisogno solo di una spinta per rivolare...mio padre ne ha soccorsi molti in questo modo, so come si fa e il posto da cui lanciarlo ma non vorrei che poi cade nella scarpata perché magari gli manca ancora poco. Comunque io sto in paesino. Una volta che trovai un pulcino la diramazione lipu più vicina aveva sempre il telefono che squillava a vuoto per mezza giornata...fortuna che con me era un'amica di città che conosceva un veterinario che si occupò della cosa. Proverò a contattare comunque vedo che mi dicono. Ma quindi per assurdo se nessuno mi aiutasse perché a agosto magari sono tutti in ferie o chiusi o magari perché dovrei andarlo a portare chissà dove io potrei essere incriminato per aver soccorso e sfamato un uccello? Assurdo!

Torna all'inizio della Pagina

Lory
Utente Junior

Città: LT


48 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 21 agosto 2019 : 14:37:57 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Forest:

Dopo l'eventuale primo soccorso, detenere fauna selvatica senza autorizzazione non è consentito: il mio consiglio è di contattare immediatamente e con urgenza un CRAS (Centro Recupero Fauna Selvatica) in Lazio (vedi a questo link, alla voce "Lazio"):

Link

Questo è gestito dalla LIPU:

Link


e te pareva...non ce n'è uno a me vicino di questi centri di recupero

Torna all'inizio della Pagina

Lory
Utente Junior

Città: LT


48 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 21 agosto 2019 : 14:58:48 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
benissimo...il centro più vicino indicato, a Roma a 80 chilometri di treno, è in ferie. Ma se lo porto a un veterinario? Magari riconosce che può volare e lo liberiamo...oppure ormai devo per forza portarlo in uno di quei centri?

Torna all'inizio della Pagina

Lory
Utente Junior

Città: LT


48 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 21 agosto 2019 : 15:23:13 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Aggiornamento: sono riuscito a contattare il centro lipu di Villa Borghese e una gentilissima veterinaria mi ha dato tutte le indicazioni del caso e mi ha detto che l'uccello probabilmente è in forza da volo (dalle dimensioni e dalla conformazione, ma non ha visto la foto è quella la mia paura perché c'era solo il numero di telefono) e mi ha invitato domattina a provare a lanciarla da un prato, con un amico poco distante per un eventuale recupero, e nel caso non riesca di ricontattarla per, ahimè, portarla fino a Roma

Torna all'inizio della Pagina

Forest
Moderatore Tutor


Città: Sesto San Giovanni
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


8808 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 21 agosto 2019 : 15:23:21 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Non sono particolarmente esperto di queste cose… Non hai dei Carabinieri Forestali vicino, a cui chiedere, o almeno qualche oasi naturalistica aperta non troppo lontana?
Aggiornamento: leggo ora, bene.

Modificato da - Forest in data 21 agosto 2019 15:23:56
Torna all'inizio della Pagina

Lory
Utente Junior

Città: LT


48 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 21 agosto 2019 : 15:49:38 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Forest:

Non sono particolarmente esperto di queste cose… Non hai dei Carabinieri Forestali vicino, a cui chiedere, o almeno qualche oasi naturalistica aperta non troppo lontana?
Aggiornamento: leggo ora, bene.


proverò a informarmi anche su quello ma a sto punto spero che voli e basta...il mio dubbio era che mi sembrava troppo piccolo ma la lipu mi ha detto che molto probabilmente è un esemplare molto giovane che stava in procinto di affrontare la prima migrazione, ecco perché sembra più piccolo...mi ha chiesto se le ali superano la coda e alla mia risposta affermativa ha detto che quasi sicuramente è in forza da volo a meno che non abbia subito traumi durante la caduta, visto che l'ho trovato aggrappato alla grata metallica della finestra di un seminterrato...comunque grazie, vi aggiornerò, purtroppo posso fare la prova solo domattina

Torna all'inizio della Pagina

BenB
Utente Senior

Città: Pietrasanta
Prov.: Lucca

Regione: Toscana


2249 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 21 agosto 2019 : 18:05:37 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Penso che voli, sicuramente ha solo bisogno della "spinta" in quanto non dovrebbe essere in grado di ripartire da solo una volta posato (mi riferisco al giovane..), l'adulto che cova, è diverso… . Tienici aggiornati.
Torna all'inizio della Pagina

Lory
Utente Junior

Città: LT


48 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 22 agosto 2019 : 13:29:54 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Aggiornamento: stamattina poco prima delle 8 vado in campo sportivo aperto al pubblico, ma erano attivi gli idranti...aspetto che li spengano ma scendono 6 o più cornacchie a beccare il prato allora mi decido ad andare alle pendici di un monte di 1500 metri, dove si forma praticamente un prato immenso dedito al pascolo. A nord il monte, a est e ovest la vastità dell'Agro Pontino e a sud, a vista, la costa tirrenica con Ponza e Ventotene visibili in lontananza. Do una spinta al rondone che si dimenava e batteva le ali, si vedeva che voleva scappare...lui volteggia a altezza d'uomo per il prato, come se stesse facendo un volo panoramico, fa inversione a U e mi vola addosso, pensavo volesse farsi prendere invece mi supera passando a 5 centimetri sulla mia testa, poi prende altezza ma a quel punto vola verso un uliveto e io, schiavo delle mie gambe e della forza di gravità, ho potuto solo assistere ... assistere a qualcosa di incredibile a cui ancora adesso stento a credere: fino a quel momento il cielo era stato sgombro di uccelli ma nel momento in cui il rondone fuggiva verso l'uliveto è comparso un piccolo gruppo di massimo 10 esemplari e ERANO ALTRI RONDONI, perché ho confuso il mio uccello e non riuscivo più a distinguerlo nel gruppo...si è anche avvicinato un uccello più grande, ho temuto un predatore ma a quel punto il piccolo stormo era sparito...perso dalla mia vista...verso sud. È stata un'emozione come non ne provavo più da tempo. Spero il giovane rondone da me salvato avrà una vita prospera, felice e soprattutto LIBERA

Torna all'inizio della Pagina

Lory
Utente Junior

Città: LT


48 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 22 agosto 2019 : 13:38:09 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
io non credo al caso...secondo me quei rondoni in gruppo comparsi dal nulla e che hanno attorniato il mio giovane uccello lanciato da poco erano a una certa altezza in migrazione e sono proprio scesi a prendere il mio per fare gruppo e aggiungere un elemento allo stormo, magari hanno la vista molto sviluppata, non lo so...la mia opinione da profano della materia che ha visto qualcosa apparentemente incredibile

Torna all'inizio della Pagina

BenB
Utente Senior

Città: Pietrasanta
Prov.: Lucca

Regione: Toscana


2249 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 22 agosto 2019 : 13:43:12 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Bene, ti avevo detto che avrebbe volato.. .
Torna all'inizio della Pagina

Forest
Moderatore Tutor


Città: Sesto San Giovanni
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


8808 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 22 agosto 2019 : 14:21:54 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ottimo! Sono proprio contento!


Website: Link
Flickr: Link
500px: Link
Torna all'inizio della Pagina

Lory
Utente Junior

Città: LT


48 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 22 agosto 2019 : 14:35:56 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
grazie ancora a tutti

Torna all'inizio della Pagina

PAGLIAGA
Utente Super

Città: CREMA
Prov.: Cremona

Regione: Lombardia


12546 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 22 agosto 2019 : 16:04:00 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Anch'io sono contento che si si sia involato.

Gabriele
Crema ( Cr )

Visita il mio sito
Link
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,78 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net