testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Conosci la funzione scorciatoia? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   MAMMIFERI
 Ungulati
 PASSIONE PER IL CERVO
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
<< Pagina Precedente | Pagina Successiva >>
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 300

ELAFO
Utente Senior


Città: Olbia
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


4216 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 09 aprile 2008 : 22:19:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di nastro:

ma guarda Elafo anche io non voglio fare di tutta l' erba un fascio conosco anche io cacciatori come si deve seri e amanti ( a loro modo) della natura
Tuttavia per i motivi che spiegavo prima (caccciatori che provengono da varie zone del nord italia molto ricchi che desiderano il trofeo da far vedere agli amici ma che non sanno un fico sui cervi e sulle loro dinamiche di popolazione) da noi la caccia e una macchina da soldi.
Non si selezionano gli animali mediocri o scarsi da abbattere(caccia di selezione come dio comanda)il criterio è piu bello è il cervo e piu vale la pena farlo uccidere la conseguenza è che la nostra popolazione di cervi 10 anni fa una delle più belle d' italia (ti postero foto di corna di quel periodo per farti un idea) adesso e in una situazione critica infatti come già seprai i cervi belli trasmettono i loro caratteri forti ai figli ma se quelli belli non ci sono più tocchera a quelli mediocri riprodursi creando una popolazione di individui mediocri.....


Sono perfettamente d'accordo con te. Non sapevo della vostra situazione.
Hai il libro "Gli ungulati delle Alpi"? se si dimmelo che ti faccio vedere come erano i palchi qua una volta.. Ora quei palchi li non si vedono più per diversi motivi...

ELAFO
Torna all'inizio della Pagina

nastro
Utente Senior


Città: Bardonecchia
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


761 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 09 aprile 2008 : 22:25:48 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
nom dirmi che il palco a pagina 218 è delle tue parti! perche se è cosi dimmi dove lo conservano che voglio assolutamenbte vederlo dal vivo!ma quanto è grosso ma quanto è palmato ma quanto è bello ma quanto è perfetto..... trovarne uno cosi( lo so è ormai impossibile) ma è il sogno che mi perseguita da quando è uscito il libro................
Torna all'inizio della Pagina

ELAFO
Utente Senior


Città: Olbia
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


4216 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 09 aprile 2008 : 22:30:58 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di nastro:

nom dirmi che il palco a pagina 218 è delle tue parti! perche se è cosi dimmi dove lo conservano che voglio assolutamenbte vederlo dal vivo!ma quanto è grosso ma quanto è palmato ma quanto è bello ma quanto è perfetto..... trovarne uno cosi( lo so è ormai impossibile) ma è il sogno che mi perseguita da quando è uscito il libro................


Calmo calmo!! Si è lui!! Non l'ho mai visto dal vivo comunque.
Comunque palchi così non ci sono più....
Purtroppo!

ELAFO
Torna all'inizio della Pagina

nastro
Utente Senior


Città: Bardonecchia
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


761 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 09 aprile 2008 : 22:40:16 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
fantastico! solo è un peccato che non l'hai visto dal vivo volevo conoscere qualcuno che mi raccontasse particolari che dalla foto non si vedono.
comunque il fatto che perseguita i miei sogni non l' ho buttata li cosi.. sogno almeno una volta al mese di trovare un palco identico e la parte comica e che il primo pensiero che mi viene in mente e "come faccio a portarlo a casa?"
un vero sogno per tutti i cercatori di corna come me che tra febbraio e marzo mangiano la metà dei giorni di ferie che anno, che si svegliano per un mese tutte le mattine alle cinque e che escono a binocolare con -11 gradi e poi partono per giornateinterminabili di camminate a volte saltando pranzo e la sera di nuovo a binocolare .. e se mai qualcosa ha perso via il finimondo di corsa anche la notte con torce e pile!!! siamo molto appasionati nelle mia zona anzi mia madre sostiene che siamo matti.......

Dopo il mio piccolo delirio mi piacerebbe sapere come mia cervi cosi da te non ce ne sono più.....?
grazie
Torna all'inizio della Pagina

ELAFO
Utente Senior


Città: Olbia
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


4216 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 09 aprile 2008 : 22:55:54 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di nastro:

fantastico! solo è un peccato che non l'hai visto dal vivo volevo conoscere qualcuno che mi raccontasse particolari che dalla foto non si vedono.
comunque il fatto che perseguita i miei sogni non l' ho buttata li cosi.. sogno almeno una volta al mese di trovare un palco identico e la parte comica e che il primo pensiero che mi viene in mente e "come faccio a portarlo a casa?"
un vero sogno per tutti i cercatori di corna come me che tra febbraio e marzo mangiano la metà dei giorni di ferie che anno, che si svegliano per un mese tutte le mattine alle cinque e che escono a binocolare con -11 gradi e poi partono per giornateinterminabili di camminate a volte saltando pranzo e la sera di nuovo a binocolare .. e se mai qualcosa ha perso via il finimondo di corsa anche la notte con torce e pile!!! siamo molto appasionati nelle mia zona anzi mia madre sostiene che siamo matti.......

Dopo il mio piccolo delirio mi piacerebbe sapere come mia cervi cosi da te non ce ne sono più.....?
grazie


E se qualcuno da del matto a me si deve ricredere!!
Io vado molto meno di te: il sabato e la domenica qualche ora e un giro in macchina per guardare nei campi prima di entrare al lavoro.. Questo è anche uno dei motivi perchè ne trovo poche!! (aggiungici anche inesperienza e un pò di sfortuna!). Troppa gente che ci va, troppa... Sicuramente se avessi più tempo farei qualche uscita in più ma mi accontento.
Conta che io vivo qua da cinque anni e "seguo" il cervo e gli ungulati da tre anni circa. Ma ho imparato in fretta e so difendermi!!
Non ci sono più stanghe così perchè probabilmente a quei tempi gli animali erano meno e avevano molto più cibo e spazio a disposizione; la caccia ancora non c'era e non erano ancora avvenuti incroci con esemplari di dubbia origine liberati illegalmente. Questi, secondo le mie conoscenze, sono i motivi.


ELAFO

Modificato da - ELAFO in data 09 aprile 2008 23:22:50
Torna all'inizio della Pagina

nastro
Utente Senior


Città: Bardonecchia
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


761 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 10 aprile 2008 : 15:17:56 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
ciao a tutti
Elafo anche da me i cercatori sono tanti 40-50 nel raggio di 20 km c' e chi sostiene (e forse non a torto) che ci siano più cercatori che cervi.
Tra questi 5 o 6 sono dei veri professionisti (prendono ferie per tutto il periodo oppure non lavorano proprio) raccolgono i palchi e spesso li vendono.
capisci che con questa concorrenza anche io per trovare qualcosa devo fare sacrifici. cerco corna da 8 o 9 anni ma una volta era diverso molto più facile in quanto c' era meno concorrenza ma soprattutto tanti piu cervi (mi ricordo branchi da 25-30 individui) e poi soprattutto la differenza era la qualità pensa che si dava addirittura un nome ai cervi... per distinguerli, i trofei avevano forme verie corone composite, oggi ma forse questa è solo una mia idea i cervi che abbiamo purtroppo si assomigliano tutti come trofei....

complimenti sei veramente preparato in rapporto al poco tempo da cui segui questi animali.. e grazie per le informazioni.
ti invio il link di youtube per vedere gli estratti del DVD di cui ti parlavo
Link
Torna all'inizio della Pagina

ELAFO
Utente Senior


Città: Olbia
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


4216 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 10 aprile 2008 : 17:43:16 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di nastro:

ciao a tutti
Elafo anche da me i cercatori sono tanti 40-50 nel raggio di 20 km c' e chi sostiene (e forse non a torto) che ci siano più cercatori che cervi.
Tra questi 5 o 6 sono dei veri professionisti (prendono ferie per tutto il periodo oppure non lavorano proprio) raccolgono i palchi e spesso li vendono.
capisci che con questa concorrenza anche io per trovare qualcosa devo fare sacrifici. cerco corna da 8 o 9 anni ma una volta era diverso molto più facile in quanto c' era meno concorrenza ma soprattutto tanti piu cervi (mi ricordo branchi da 25-30 individui) e poi soprattutto la differenza era la qualità pensa che si dava addirittura un nome ai cervi... per distinguerli, i trofei avevano forme verie corone composite, oggi ma forse questa è solo una mia idea i cervi che abbiamo purtroppo si assomigliano tutti come trofei....

complimenti sei veramente preparato in rapporto al poco tempo da cui segui questi animali.. e grazie per le informazioni.
ti invio il link di youtube per vedere gli estratti del DVD di cui ti parlavo
Link


E' una lotta dura allora eh?
Grazie per il link! troppo belle le immagini abbinate alla musica!

ELAFO
Torna all'inizio della Pagina

ELAFO
Utente Senior


Città: Olbia
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


4216 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 10 aprile 2008 : 20:33:52 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
CERVO DAL PALCO ANOMALO


Immagine:
PASSIONE PER IL CERVO
40,56 KB

Innanzitutto scusate per la TERRIFICANTE qualità dell'immagine (foto fatta a fermo immagine di una mia ripresa....).
Ho filmato questo cervo lo scorso anno nel periodo del bramito.
Come si può notare presenta la stanga sinistra con 7 punte (4 punte della corona, mediano, ago e pugnale) e la stanga destra senza nessuna ramificazione.
Si pensa che un animale del genere possa aver subito una ferita ad un arto.
Sono stati registrati infatti, diversi casi di ferite agli arti seguite dallo sviluppo di stanghe anomale da un lato solo (stanga controlaterale).
Probabilmente i sali minerali che sono serviti all'animale per rinsaldare la frattura sono venuti a mancare per la formazione corretta del palco.

(Ho postato questa immagine per collegarmi alla discussione del capriolo con palco anomalo e zampa spezzata che è in "Capriolo del Brasimone")



ELAFO
Torna all'inizio della Pagina

nastro
Utente Senior


Città: Bardonecchia
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


761 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 10 aprile 2008 : 21:10:55 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
immagine interesassntissima in quanto anche nella mia zono abbiamo avuto diversi cervi con questo "problema".
effettivamente la soluzione ferita a zampa sinistra pelco destro anomalo è molto allettante.
però essendoci stati alcuni casi( almeno 3 forse 4) nella mia zona negli ultimi 10 anni di cervi con la stessa deformazione (stanga destra normale e stanga sinistra colo asta e pugnale) da notare anche che i palchi erano molto simili e tutti gli anni si ripetevano con questa particolarità, io e altri appassionati abbiamo pensato a una deformazione genetica....
nel tuo caso tuttavia mancando altre informazioni( ad es come era il palco di questo cervo 2-3) anni fa è difficile stabilire una motivazione certa tutte e due le ipotesi sono possibili.
se vuoi avere la certezza ti consiglio di andare a cercare questo cervo in tarda estate e vedere come presenta il palco.
Torna all'inizio della Pagina

ELAFO
Utente Senior


Città: Olbia
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


4216 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 10 aprile 2008 : 21:25:27 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di nastro:

immagine interesassntissima in quanto anche nella mia zono abbiamo avuto diversi cervi con questo "problema".
effettivamente la soluzione ferita a zampa sinistra pelco destro anomalo è molto allettante.
però essendoci stati alcuni casi( almeno 3 forse 4) nella mia zona negli ultimi 10 anni di cervi con la stessa deformazione (stanga destra normale e stanga sinistra colo asta e pugnale) da notare anche che i palchi erano molto simili e tutti gli anni si ripetevano con questa particolarità, io e altri appassionati abbiamo pensato a una deformazione genetica....
nel tuo caso tuttavia mancando altre informazioni( ad es come era il palco di questo cervo 2-3) anni fa è difficile stabilire una motivazione certa tutte e due le ipotesi sono possibili.
se vuoi avere la certezza ti consiglio di andare a cercare questo cervo in tarda estate e vedere come presenta il palco.


Qui la zona è talmente ampia che sarà dura ritrovarlo... sempre sperando che ci sia ancora....



ELAFO
Torna all'inizio della Pagina

nastro
Utente Senior


Città: Bardonecchia
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


761 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 10 aprile 2008 : 21:32:30 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
ma anche se la zona è varia può darsi che non si sia mosso di molto le zone di bramito tendono ad essere sempre più o meno le stesse ma questa non e una regola e ci possono essere molte eccezioni.
ELAFO ti una domanda che non centra niente nella tua zona ci sono allevamenti di cervi???
Torna all'inizio della Pagina

ELAFO
Utente Senior


Città: Olbia
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


4216 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 10 aprile 2008 : 21:39:27 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di nastro:

ma anche se la zona è varia può darsi che non si sia mosso di molto le zone di bramito tendono ad essere sempre più o meno le stesse ma questa non e una regola e ci possono essere molte eccezioni.
ELAFO ti una domanda che non centra niente nella tua zona ci sono allevamenti di cervi???

Che io sappia attuamente no. Ce n'è uno molto bello in provincia di Parma (Link).

ELAFO
Torna all'inizio della Pagina

nastro
Utente Senior


Città: Bardonecchia
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


761 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 11 aprile 2008 : 08:47:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
ecco Elafo conoscevo questo sito e mi chiedevo proprio se si trovava nella tua zona.
ti mando i link di alcuni allevamenti francesi per farti vedere come sono evoluti
Link
Link
Torna all'inizio della Pagina

nastro
Utente Senior


Città: Bardonecchia
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


761 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 11 aprile 2008 : 19:32:15 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Visto che ho inviato diverse foto di stanghe ma nessuna di cervi provvedo
Immagine:
PASSIONE PER IL CERVO
226,47 KB
Torna all'inizio della Pagina

nastro
Utente Senior


Città: Bardonecchia
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


761 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 11 aprile 2008 : 19:34:30 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
un altra con più cervi
Elafo il cervo in alto a destra e uno di quelli di cui parlavamo da una parte ha solo asta e pugnale mentre dall' altra ha una stanga normale
Immagine:
PASSIONE PER IL CERVO
264,72 KB
Torna all'inizio della Pagina

Seraph
Moderatore


Città: Torino
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


4787 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 11 aprile 2008 : 20:28:48 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao! anch'io bazzico la zona di bardonecchia...dove hai scattato questa bella foto??
ps: complimenti a tutti per i ritrovamenti!!!

Ale

Quando si è determinati, l'impossibile non esiste: allora si possono muovere cielo e terra---Yamamoto Tsunetomo
Torna all'inizio della Pagina

nastro
Utente Senior


Città: Bardonecchia
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


761 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 12 aprile 2008 : 11:48:41 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
ciao Seraph la prima foto quella con la neve l'ho scattata sopra Melezet dietro al campeggio, l' altra sul versante della melmise che da sulla valle di Rochemolles.
Anche tu sei un appassionato di ungulati? ricerchi i palchi?
Torna all'inizio della Pagina

Seraph
Moderatore


Città: Torino
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


4787 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 12 aprile 2008 : 13:07:10 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
grazie delle info!
io sono appassionato di tutti gli animali dei boschi e non solo
sicuramente il cervo è uno dei miei preferiti, ma di palchi ne ho trovato solo 1 rotto e mangiucchiato dai topi, ma non demordo...prima o poi ne troverò uno bellissimo
nel mentre mi godo qualche osservazione nei pochi giorni in cui posso andare per boschi: dover frequentare la scuola e vivere a torino mi lascia pochissimo tempo per camminare, ma ogni volta che vado su, la val di susa mi offre spettacoli bellissimi e chissà...prima o poi anche un palco

Ale

Quando si è determinati, l'impossibile non esiste: allora si possono muovere cielo e terra---Yamamoto Tsunetomo
Torna all'inizio della Pagina

nastro
Utente Senior


Città: Bardonecchia
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


761 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 12 aprile 2008 : 20:55:35 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Bravo!! non bisogna mai demordere e crederci sempre.Anche se nelle mia zona ci sono molti cercatori ed è difficile che fra tutti rimanga ancora qualcosa a terra, ma tentar non nuoce.
non voglio farmi i fatti tuoi ma volevo sapere se per caso hai la casa a bardonecchia? perche se vieni su spesso magari ci siamo gia visti, non sono molto più vecchio di te!
Torna all'inizio della Pagina

ELAFO
Utente Senior


Città: Olbia
Prov.: Sassari

Regione: Sardegna


4216 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 13 aprile 2008 : 06:47:19 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Rieccomi!
Complimenti a Nastro per le immagini di cervi: quella con la neve mi piace particolarmente!
Benvenuto a Seraph in questa discussione.
Si parlava di ritrovamento di stanghe rosicchiate: oltre al grande numero di cercatori di stanghe bisogna fare i conti anche con i roditori eh?!



ELAFO
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 300 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

<< Pagina Precedente

|
Pagina Successiva >>

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 1,47 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net