testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: L'iscrizione al nostro Forum è gratuita e permette di accedere a tutte le discussioni.
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Geologia e Paleontologia - Natura Mediterraneo
 GEOLOGIA DEL MEDITERRANEO
 Identificazione roccia ricoperta da patina vetrosa
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
<< Pagina Precedente
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 2

MarcelloB
Utente Junior

Città: Pordenone
Prov.: Pordenone

Regione: Friuli-Venezia Giulia


25 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 giugno 2023 : 17:02:56 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Identificazione roccia ricoperta da patina vetrosa
102,52 KB
Torna all'inizio della Pagina

MarcelloB
Utente Junior

Città: Pordenone
Prov.: Pordenone

Regione: Friuli-Venezia Giulia


25 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 giugno 2023 : 17:04:13 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Identificazione roccia ricoperta da patina vetrosa
76,42 KB
Torna all'inizio della Pagina

MarcelloB
Utente Junior

Città: Pordenone
Prov.: Pordenone

Regione: Friuli-Venezia Giulia


25 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 giugno 2023 : 17:04:46 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Identificazione roccia ricoperta da patina vetrosa
75,97 KB
Torna all'inizio della Pagina

MarcelloB
Utente Junior

Città: Pordenone
Prov.: Pordenone

Regione: Friuli-Venezia Giulia


25 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 giugno 2023 : 17:05:41 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Identificazione roccia ricoperta da patina vetrosa
164,96 KB
Torna all'inizio della Pagina

MarcelloB
Utente Junior

Città: Pordenone
Prov.: Pordenone

Regione: Friuli-Venezia Giulia


25 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 giugno 2023 : 17:06:18 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Identificazione roccia ricoperta da patina vetrosa
119,77 KB
Torna all'inizio della Pagina

MarcelloB
Utente Junior

Città: Pordenone
Prov.: Pordenone

Regione: Friuli-Venezia Giulia


25 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 giugno 2023 : 17:07:12 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Identificazione roccia ricoperta da patina vetrosa
171,43 KB
Torna all'inizio della Pagina

mauriziocaprarigeologo
Moderatore



3499 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 21 giugno 2023 : 12:57:56 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
La prima sembra un calcare arenaceo; la seconda un frammento di selce/diaspro rosso; nessuna delle due legno fossile in ogni caso; uslle ultime due concorderei con la tua stessa impressione;
buona giornata

maurizio
____________________

“Un géologue est essentiellement un lithoclaste, ou rompeur de pierre…” - D. Dolomieu

“Non crederai a tutte queste sciocchezze, vero Teddy?” - M. Ewing (geofisico e oceanografo) a E. Bullard (geofisico), a proposito della tettonica delle placche (NY, 1966)
Torna all'inizio della Pagina

Kaiman
Utente Senior

Città: Cosenza


726 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 02 luglio 2023 : 12:50:11 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Per quanto riguarda il primo reperto, confermo che molto probabilmente si tratta di una scoria di fusione vetrificata. Ho avuto modo, poco tempo fa, di fotografare qualcosa di simile qui in Calabria. Il sasso in questione presentava delle parti superficiali vetrificate anche di color verde ed una addirittura nera tale da sembrare in quel punto ossidiana.

Nelle vicinanze erano presenti altri sassi che erano chiaramente scorie di fusione e nell'area c'erano anche dei sassi di calcare. Quindi, molto probabilmente, sul posto in antichità, aveva operato una "carcara" che trasformava il calcare in calce. Anche se nutrivo dei dubbi per il fatto che mi sembrava strano che all'interno di una una carcara si potessero raggiungere temperature tali da vetrificare le pietre.

Saluti

Link

Modificato da - Kaiman in data 02 luglio 2023 12:50:51
Torna all'inizio della Pagina

Luigi Porfido
Utente Junior

Città: Santeramo
Prov.: Bari

Regione: Puglia


55 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 08 luglio 2023 : 12:17:38 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Roccia trovata in Puglia nei pressi di un'antica calcara , sembra ossidiana
Immagine:
Identificazione roccia ricoperta da patina vetrosa
216,28 KB
Torna all'inizio della Pagina

mauriziocaprarigeologo
Moderatore



3499 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 09 luglio 2023 : 12:31:33 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Luigi Porfido:

Roccia trovata in Puglia nei pressi di un'antica calcara , sembra ossidiana
Immagine:
Identificazione roccia ricoperta da patina vetrosa
216,28 KB


bel documento luigi, conforme a quanto ci ha detto Kaiman (luigi pure lui :-);
mi vengono da fare due considerazioni:
1) forse l'aspetto così decisamente vetroso del tuo campione e l'aspetto superficialmente simile ad una ossidiana sono dovuti alla natura silicea della roccia, perché mi sembra di intravedere della selce grigia nei punti indicati dalle frecce rosse; non è per caso che tutto il campione lo è?
2) anche il tuo campione ha delle superfici alquanto piatte e regolari; si intravede anche una frattura (frecce verdi) anch'essa indicativa di una superficie di rottura piana. Mi fa pensare che forse questo è in relazione ad una fratturazione della roccia nella fase di raffreddamento o riscaldamento, chissà

buona domenica


Immagine:
Identificazione roccia ricoperta da patina vetrosa
218,07 KB

maurizio
____________________

“Un géologue est essentiellement un lithoclaste, ou rompeur de pierre…” - D. Dolomieu

“Non crederai a tutte queste sciocchezze, vero Teddy?” - M. Ewing (geofisico e oceanografo) a E. Bullard (geofisico), a proposito della tettonica delle placche (NY, 1966)
Torna all'inizio della Pagina

Kaiman
Utente Senior

Città: Cosenza


726 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 10 luglio 2023 : 12:13:22 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Luigi Porfido:

Roccia trovata in Puglia nei pressi di un'antica calcara , sembra ossidiana
Immagine:
Identificazione roccia ricoperta da patina vetrosa
216,28 KB


Bel reperto che conferma anche l'ipotesi che nelle carcare (o calcare) si potevano raggiungere temperature tali da vetrificare alcuni sassi.

Link
Torna all'inizio della Pagina

Luigi Porfido
Utente Junior

Città: Santeramo
Prov.: Bari

Regione: Puglia


55 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 10 luglio 2023 : 12:21:59 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Il campione di roccia è stato rinvenuto tra il materiale di risulta dell'attività estrattiva di cava annessa alla calcara,inoltre in loco ci sono anche blocchi di roccia dello stesso tipo molto più grandi e comunque circoscritti in un unico punto della cava e non diffusi e quindi scorie della stessa " sfornata".L'ipotesi che si tratti di residui di cottura della pietra calcarea però comprende due circostanze coincidenti e cioè :1) che si raggiungano temperature tali da fluidificare le eventuali inclusioni silicee presenti all'interno dei blocchi di calcare estratti e sottoposti alla cottura, 2) da dove salta fuori tutto questo silicio ? Esami e
Immagine:
Identificazione roccia ricoperta da patina vetrosa
239,54 KB
Immagine:
Identificazione roccia ricoperta da patina vetrosa
248,5 KB
Immagine:
Identificazione roccia ricoperta da patina vetrosa
177,29 KB
Immagine:
Identificazione roccia ricoperta da patina vetrosa
225,81 KB
Immagine:
Identificazione roccia ricoperta da patina vetrosa
190,6 KB
Torna all'inizio della Pagina

mauriziocaprarigeologo
Moderatore



3499 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 12 luglio 2023 : 12:52:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
questo tuo frammento luigi sembra essere completamente vetroso, tranne forse che nella porzione terminale (ultima foto); la calcara di cui parli era per la produzione di calce? gli altri massi di cui parli sono blocchi di "vetro" come questo?

maurizio
____________________

“Un géologue est essentiellement un lithoclaste, ou rompeur de pierre…” - D. Dolomieu

“Non crederai a tutte queste sciocchezze, vero Teddy?” - M. Ewing (geofisico e oceanografo) a E. Bullard (geofisico), a proposito della tettonica delle placche (NY, 1966)
Torna all'inizio della Pagina

Luigi Porfido
Utente Junior

Città: Santeramo
Prov.: Bari

Regione: Puglia


55 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 luglio 2023 : 23:20:41 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
È una calcara come altre nei dintorni dove si cuoceva la roccia calcarea per la produzione di calce con annessa cava di estrazione , sul posto ci sono ancora blocchi di roccia o scoria vetrosa dello stesso tipo alcune molto più chiare decisamente grigie anziché nere come visto in foto.
Torna all'inizio della Pagina

Luigi Porfido
Utente Junior

Città: Santeramo
Prov.: Bari

Regione: Puglia


55 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 luglio 2023 : 23:29:06 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
È una calcara come altre nei dintorni dove si cuoceva la roccia calcarea per la produzione di calce con annessa cava di estrazione , sul posto ci sono ancora blocchi di roccia o scoria vetrosa dello stesso tipo alcune molto più chiare decisamente grigie anziché nere come visto in foto. Nella prima foto dove hai evidenziato la frattura si nota un inclusione di calce nella massa vitrea..
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

<< Pagina Precedente

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,83 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net