testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Lo sapevi che puoi aggiungere le informazioni di Google Map nel Forum? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum di Fotografia e Disegno Naturalistico
 FAUNA (FOTOGRAFIA NATURALISTICA)
 Gruccioni
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva >>
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 2

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


28359 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 25 maggio 2016 : 08:04:13 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Ero già stato qualche anno fa alla falesia sul Ticino presso Torre d’Isola (PV), dove mi era stato detto che era facile osservare i gruccioni, ma ne avevo visti solo pochissimi in volo sull’altra sponda, a distanze proibitive.

Devo quindi ringraziare LupoForvieri che (Link ) mi ha avvisato che stavolta c’erano.

E’ stato bello vederli, ma le mie foto sono risultate abbastanza scadenti: non nitide, ma decisamente “impastate” e, a grandi crop, circondate da alone violaceo.

Secondo voi a cosa è imputabile? Foto a mano libera invece che su cavalletto? Necessità di filtro UV? Ottica scadente della fotocamera compatta (Fujifilm FinePix S8400W)? Soggetti troppo lontani ? Altro….?
Devo però sottolineare che foto di insetti con la stessa fotocamera in funzione macro non presentano affatto i problemi qui riscontrati.

Grazie



Immagine 1A:
Gruccioni
Dati Exif
66,5 KB
Immagine 1B:
Gruccioni
Dati Exif
98,79 KB
Immagine 1C:
Gruccioni
Dati Exif
90,08 KB

Modificato da - vladim in Data 25 maggio 2016 09:35:44

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


28359 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 25 maggio 2016 : 08:06:09 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine 2A:
Gruccioni
Dati Exif
73,31 KB
Immagine 2B:
Gruccioni
Dati Exif
133,8 KB
Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


28359 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 25 maggio 2016 : 08:09:28 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine 3A:
Gruccioni
Dati Exif
66,67 KB
Immagine 3B:
Gruccioni
Dati Exif
159,37 KB
Immagine 4:
Gruccioni
Dati Exif
70,77 KB
Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


28359 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 25 maggio 2016 : 08:15:15 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine 5A:
Gruccioni
Dati Exif
69,47 KB
Immagine 5B:
Gruccioni
Dati Exif
176,29 KB
Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


28359 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 25 maggio 2016 : 08:19:30 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine 6A:
Gruccioni
Dati Exif
82,99 KB
Immagine6B:
Gruccioni
Dati Exif
262,24 KB
Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


28359 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 25 maggio 2016 : 08:23:07 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine 7A:
Gruccioni
Dati Exif
161,13 KB
Immagine 7B:
Gruccioni
Dati Exif
126,95 KB
Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


28359 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 25 maggio 2016 : 08:25:47 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine 8A:
Gruccioni
Dati Exif
128,41 KB
Immagine 8B:
Gruccioni
Dati Exif
207,62 KB
Torna all'inizio della Pagina

stefanovet1958
Utente Super


Città: Capocavallo di Corciano
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


7577 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 25 maggio 2016 : 09:17:38 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
.....Credo che dovresti spostare il quesito, sul Forum di Fotografia....


Link
Torna all'inizio della Pagina

Forest
Moderatore Tutor


Città: Sesto San Giovanni
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


8981 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 25 maggio 2016 : 11:34:50 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Non conosco il tuo modello di macchina, ma, se è una compatta come la mia, immagino che abbia uno zoom, che svolge la funzione del teleobiettivo, giusto? Se è così, per quanto riguarda l'alone violaceo il problema è l'aberrazione cromatica (per ottenere l'ingrandimento vengono combinate diverse lenti con indici differenti di rifrazione dei colori, con questo effetto secondario come risultato). Io ho parzialmente risolto con dei software che riducono a posteriori l'alone violaceo, una volta che la foto è sul computer.

Per quanto riguarda la sgranatura e la poca nitidezza ad alto ingrandimento (in funzione tele-zoom), oltre che da eventuali problemi di messa a fuoco, potrebbe essere dovuta ad un eventuale utilizzo dello zoom elettronico addizionale, in aggiunta allo zoom ottico. Tu ce l'hai abilitato? Io disabilito sempre la funzione di zoom elettronico aggiuntivo e mi limito al solo zoom ottico reale, generalmente molto migliore, preferendo poi eventualmente ingrandire le immagini al computer, se necessario. In alternativa, potrebbe essere dovuta ad un'impostazione ISO troppo elevata (con conseguente rumore) oppure ad un sensore della macchina molto piccolo.

Tutti questi problemi non si presentano con la macro perché la combinazione o la posizione delle lenti che la macchina fa entrare in funzione quando è configurata per le macro è differente. È normale che sia così.


Website: Link
Flickr: Link
500px: Link
Torna all'inizio della Pagina

glm2006italy
Utente V.I.P.

Città: Vercellese
Prov.: Vercelli

Regione: Piemonte


447 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 25 maggio 2016 : 11:58:11 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Alone violaceo è sicuramente residuo cromatico dell'ottica mentre per la pastosita e "granulosità" è un fattore di più cause tra le quali:

A) dimensioni sensore CCD: nelle bridge è "piccolo" e soggetto a rumore

B) distanza dal soggetto

C) ottica della bridge.



Tra stelle, mari e monti non so più che pesci fotografare! :D
Il mio sito web:
Link
Torna all'inizio della Pagina

glm2006italy
Utente V.I.P.

Città: Vercellese
Prov.: Vercelli

Regione: Piemonte


447 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 25 maggio 2016 : 12:01:57 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Questo è un Gruccione ripreso a distanza "ragionevole" con una reflex + ottica decente:
Immagine:
Gruccioni
Dati Exif
95,46 KB

La qualità NON è assolutamente al top (è anche un crop) ma è sicuramente molto superiore alla bridge

Tra stelle, mari e monti non so più che pesci fotografare! :D
Il mio sito web:
Link
Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


28359 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 25 maggio 2016 : 14:02:50 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ora farò un po' di prove.... poi vi risponderò.

Prima però altre due domande:

Per glm2006italy : il "tuo" gruccione è stato ripreso a mano libera o con cavalletto?

Come si può spiegare che nelle mie foto 7A e 7B il piumaggio ventrale appare verde e non blu, come in tutte le altre?

Grazie

Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


28359 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 25 maggio 2016 : 17:53:39 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Intanto, per Forest:

Lo zoom digitale è sempre disabilitato (quello ottico è già 44x) e la sensibilità
era 200 ASA.
=========================================================

La distanza dai soggetti era molta; appena cercavamo di avvicinarci se ne volavano più.

Ho notato che la scarsa definizione è dovuta al fatto di non aver utilizzato il cavalletto come si può vedere confrontando le immagini qui sotto.
Il platano è stato fotografato da casa a Milano, era a distanza forse maggiore che non i gruccioni: un crop abbastanza spinto viene ancora tollerato, ma ad un certo punto l'alone viola compare.
Qui sotto, la prima foto è a mano libera, la seconda col cavalletto, e sulla seconda sono stati effettuati due crop in successione.


Immagine:
Gruccioni
Dati Exif
153,87 KB
Immagine:
Gruccioni
Dati Exif
126,71 KB
Immagine:
Gruccioni
Dati Exif
100,07 KB
Immagine:
Gruccioni
Dati Exif
148,57 KB
Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


28359 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 25 maggio 2016 : 18:04:16 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ho poi notato che l'alone viola compare solo se nello sfondo c'è il cielo.
Si poteva dedurre anche dalla foto dei gruccioni, in quanto la 7A, in cui dietro al soggetto c'è il fiume e non il cielo, l'alone non compare.

Qui sotto ecco la controprova: una foto, con il crop di due particolari; il primo, senza cielo dietro, è privo di aloni, l'altro invece li presenta ben evidenti.


Immagine:
Gruccioni
Dati Exif
142,86 KB
Immagine:
Gruccioni
Dati Exif
287,66 KB
Immagine:
Gruccioni
Dati Exif
167,91 KB
Torna all'inizio della Pagina

glm2006italy
Utente V.I.P.

Città: Vercellese
Prov.: Vercelli

Regione: Piemonte


447 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 25 maggio 2016 : 19:17:33 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di vladim:

Ora farò un po' di prove.... poi vi risponderò.

Prima però altre due domande:

Per glm2006italy : il "tuo" gruccione è stato ripreso a mano libera o con cavalletto?

Come si può spiegare che nelle mie foto 7A e 7B il piumaggio ventrale appare verde e non blu, come in tutte le altre?

Grazie




Appoggiato al finestrino dell'auto :D
Il colore potrebbe dipendere un po' dall'esemplare, un po' dalla luce del momento e sempre dal cromatismo residuo dell'ottica usata :)

Tra stelle, mari e monti non so più che pesci fotografare! :D
Il mio sito web:
Link
Torna all'inizio della Pagina

mazzeip
Moderatore


Città: Rocca di Papa
Prov.: Roma

Regione: Lazio


13286 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 25 maggio 2016 : 22:03:59 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Io credo che non ci si può aspettare, da una macchina che costa 200 euro o poco più e che ha uno zoom 44x (!), dei risultati paragonabili ad un'ottica fissa (dai 300 mm in su) su una reflex.

Una escursione focale così spropositata va ovviamente a scapito della qualità d'immagine: ed è la norma più che l'eccezione che i risultati peggiori si ottengano proprio verso le focali più lunghe, che sono proprio quelle interessanti per le foto di uccelli.




Paolo Mazzei
leps.it: Moths and Butterflies of Europe and North Africa (Link)
herpetology.eu: Amphibians and Reptiles of Europe (Link)
seychelleswildlife.info: Seychelles Wildlife (Link)
serifoswildlife.net: Serifos wildlife (Link)
Torna all'inizio della Pagina

Forest
Moderatore Tutor


Città: Sesto San Giovanni
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


8981 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 25 maggio 2016 : 23:28:27 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Bene per il cavalletto, è sempre un'ottima idea usarlo, quando possibile.
È normale che l'aberrazione cromatica (alone violaceo) si presenti nelle scene con forti contrasti, soprattutto sui bordi di figure che si stagliano contro il cielo: succede sempre.
L'ISO impostato a 200 è in assoluto un po' alto, ma spesso è necessario con gli uccelli perché questi si muovono velocissimi e quindi bisogna compensare l'esigenza di avere tempi di scatto brevissimi (anche perché gli obiettivi zoom, spinti al massimo, perdono molto in luminosità).

Io ho uno zoom 20X (Canon SX20 IS, a suo tempo selezionata con cura dopo la lettura di molte recensioni) e mi trovo piuttosto bene, ma la mia è stata una scelta forzata per l'impossibilità fisica assoluta di portarmi dietro una borsa con una reflex e con gli obiettivi intercambiabili (cammino in permanenza con le stampelle, ho le mani occupate da loro e devo anche evitare a tutti i costi di trasportare pesi).
Ho dovuto per forza di cose adattarmi a migliorare un po' le mie immagini in postproduzione sul computer, con dei software (eccellenti, nel loro genere, anch'essi selezionati con cura) che tolgono il rumore, migliorano la definizione e riducono l'aberrazione cromatica. I risultati sono interessanti, devo dire.
Detto ciò, anche io vorrei avere una reflex… ma proprio non mi è possibile, e cerco di fare il massimo con ciò che ho.


Website: Link
Flickr: Link
500px: Link
Torna all'inizio della Pagina

glm2006italy
Utente V.I.P.

Città: Vercellese
Prov.: Vercelli

Regione: Piemonte


447 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 25 maggio 2016 : 23:37:31 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Scusa Forest, mi spiace per il tuo problema motorio, ma una reflex tipo Canon 70D+ un 70/300 mm sarebbe ancora piuttosto maneggevole ma moooolto superiore alla bridge!

Tra stelle, mari e monti non so più che pesci fotografare! :D
Il mio sito web:
Link
Torna all'inizio della Pagina

Forest
Moderatore Tutor


Città: Sesto San Giovanni
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


8981 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 26 maggio 2016 : 00:14:07 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Può darsi… io faccio anche macro, molto spesso. Tele e macro sono le due funzioni che uso di più e tieni conto che mi è impossibile cambiare un obiettivo mentre sono in giro ed anche portarmi dietro obiettivi di scorta. Devo poter usare una mano sola sempre.
Sulla mia non lo cambio (e scatto anche in RAW, grazie a CHDK), e il peso è 647 g in tutto, contro i 755 g obiettivo escluso dell'altra… comunque mi informerò, grazie!


Website: Link
Flickr: Link
500px: Link
Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


28359 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 26 maggio 2016 : 06:45:58 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Non posso che darvi ragione, ma...

Prima dell'avvento della fotografia digitale anch'io andavo in giro con zoom grandangolo, zoom tele, cavaletto, anelli di proluga, ecc..
Con l'avanzare dell'età però la cosa cominciava a "pesarmi", e l'avvento della fotografia digitale e delle fotocamere compatte è stato da me accolto come una liberazione.
Anche perchè io fotografo un po' di tutto: panorami, monumenti, insetti, uccelli, ecc... e, prima, il continuo cambio di obiettivi era molto impegnativo e faceva perdere un po' il gusto della passeggiata.

Devo dire inoltre che finora i risultati, seppur non eccezionali, erano stati per me decisamente accettabili (basta sapersi accontentare...).

Questo è il primo caso in cui il risultato mi ha alquanto deluso. Forse perchè è la prima volta che fotografo esemplari così lontani e con il cielo come sfondo.

Comunque penso che sabato tornerò sul posto armato di cavalletto, sperando di trovarvi ancora i gruccioni, per verificare se almeno il problema della scarsa definizione viene superato.

In quanto ai programmi di elaborazione immagini al PC, io sono un asino in materia. Chi mi ha configurato il PC vi ha caricato il programma GIMP, ma io ci capisco molto poco, e comunque non mi pare che contempli funzioni di riduzione dell'aberrazione cromatica e simili.

Grazie

Modificato da - vladim in data 26 maggio 2016 06:46:51
Torna all'inizio della Pagina

Forest
Moderatore Tutor


Città: Sesto San Giovanni
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


8981 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 26 maggio 2016 : 07:28:22 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sì, per quanto riguarda l'aberrazione cromatica, con GIMP si ottengono buoni risultati installandovi questo modulo aggiuntivo:
Link
Link

Per rimozione del rumore e miglioramento dei dettagli potresti provare installandovi anche G'MIC:
Link




Website: Link
Flickr: Link
500px: Link
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Pagina Successiva >>

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,53 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net