testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Leggi il nostro regolamento!! Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Biologia Marina - Mare Mediterraneo
 MOLLUSCHI
 Bibliografia malacologica
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
<< Pagina Precedente
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 12

argonauta
Utente Super


Città: Guidonia
Prov.: Roma

Regione: Lazio


6664 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 16 maggio 2013 : 15:53:44 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Italo:

Vorrei segnalare un interessantissimo lavoro, appena pubblicato (Marine Biology Research 2013 9:8), che si occupa della distinzione specifica tramite il DNA nell'ambito del genere Gibbula in Mediterraneo, a firma di nomi a noi ben noti (Barco, Evans, Schembri, Taviani, Oliverio).
Il lavoro prende in esame 17 specie mediterranee e del Nord est Atlantico, con una sistematica sovraspecifica che, alla luce dei risultati ottenuti, appare probabilmente da rivedere. Per quanto riguarda le singole specie, viene finalmente accertata la distinzione specifica fra G. adamsoni e G. adriatica, nonché fra G. umbilicaris e G. nebulosa.
Credo che il lavoro si possa scaricare dal sito della rivista:

Link

Buona lettura.


Carissimo Italo purtroppo il lavoro non si riesce a scaricare. Grazie infinite per la segnalazione.

Mario

Volgi gli occhi allo sguardo del tuo cane: puoi affermare che non ha un'anima?
(Victor Hugo)
Torna all'inizio della Pagina

Italo
Utente Senior


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


3803 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 17 maggio 2013 : 09:44:18 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
E' vero... io ero riuscito perché passavo dal server dell'Università... Chi ha difficoltà mi contatti privatamente.

Colgo l'occasione per segnalarvi un ulteriore lavoro in via di pubblicazione su Journal Molluscan Studies a firma di Barco, Corso & Oliverio, in merito alla validità specifica di Ocinebrina hispidula sulla base del DNA in un confronto con O. edwardsi.

Credo che il ricorso massiccio al DNA, naturalmente disponendo di esemplari completi di parti molli, rivoluzionerà completamente l'attuale sistematica, sia a livello sovraspecifico che, direi anzi soprattutto, a livello specifico con l'individuazione di nuove specie altrimenti indistinguibili. E' un po' frustante per chi non può disporre di questi strumenti diagnostici raffinati... ma è così... Un tempo bastava una lente, poi c'è voluto il microscopio, dopo il SEM ed ora il DNA.

Ciao, Italo

Le verità scientifiche non si decidono a maggioranza (Galileo Galilei)
Torna all'inizio della Pagina

Ermanno
Moderatore


Città: Longare
Prov.: Vicenza

Regione: Veneto


6436 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 17 maggio 2013 : 10:03:10 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

... infatti ... io stavo optando per la linea di considerare la adansoni e la adriatica una unica specie, non trovando differenze morfologiche sostanziali ... e poi questo lavoro mi ha rotto le uova nel paniere ... per il discorso dei possibili gruppi sovraspecifici, alcuni collimavano con le mie idee, altri mi hanno un pò sorpreso... anche se riconsiderando le specie per via morfologica con questi nuovi risultati ... i collegamenti ci sono... è che ognuno di noi tende a mettere dei paraocchi personalizzati, legati alle proprie esperienze ...

Ermanno

Torna all'inizio della Pagina

ang
Moderatore


Città: roma

Regione: Lazio


11313 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 19 aprile 2016 : 14:19:27 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
vi segnalo il nuovo lavoro di høisæter sulle Raphitoma norvegesi (v. qui)

ciao

ang



Anche se nessuno di noi sa esattamente dove sta andando o dove andrà a finire.....comunque lascerà la sua indelebile striscia di bava (Beppe/papuina)
Torna all'inizio della Pagina

Italo
Utente Senior


Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


3803 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 20 aprile 2016 : 18:20:41 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie Angelo!

Ciao, Italo

Le verità scientifiche non si decidono a maggioranza (Galileo Galilei)
Torna all'inizio della Pagina

CONUS1957
Utente V.I.P.

Città: VARESE
Prov.: Varese

Regione: Lombardia


239 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 26 aprile 2016 : 12:32:18 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sto cercando il seguente articolo

Pin, M. & Tack, K. D. L.,"The Cones of Senegal", La Conchiglia, 26 (supplemento al numero 277):1-56

In realtà mi sarebbe sufficiente anche solo la parte di questo articolo in cui si parla di una possibile popolazione di Conus ventricosus in Senegal, per potermi rendere conto di cosa si dica a proposito del Conus ventricosus in questo articolo.

Qualcuno è in grado di aiutarmi?

Grazie.

Alessandro

Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 12 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

<< Pagina Precedente

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,23 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net