testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Hai provato la nostra ricerca tassonomica da Browser? Clicca qui per info!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Micologico Natura Mediterraneo
   APHYLLOPHORALES
 Aphyllophorales da determinare
 ┐Hyphodontia microspora?
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi pi¨ tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'Ŕ:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Josep
Utente V.I.P.

CittÓ: Balaguer (Lleida)

Regione: Spain


143 Messaggi
Micologia

Inserito il - 21 gennaio 2022 : 22:38:31 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Ciao.
Un HYmenocheale hydnoide sull'imenio di un Fomes fomentarius.
Spine bianco crema chiaro, alte da 0,72 a 0,86 mm e larghe da 0,11 a 0,14 mm alla base, con un debole subiculum comune e un bordo bianco crescente e fibroso.
Ife subimenali a pareti spesse dotate di fibule, larghe da 1,8 a 3,3 Ám.
Sono stati osservati solo 2 grandi cistidi che misuravano 70 x 4,7 Ám. nessuna escrezione apicale.
Imenio con solo pochi elementi terminali leggermente capitati.
Basidi di piccola dimensione con misure di 7,44 - 8,5 Î 3,4 - 4,4 Ám.
Basidiospore con misure di:
(2,9) 3 - 3,4 (3,7) Î (1,7) 2,2 - 2,6 (3) Ám
Q = (1.1) 1.2 - 1.4 (1.9) ; N = 31
Io = 3,2 Î 2,4 Ám; Q e = 1,3

Osservazioni: Considerando le sue caratteristiche, penso a Hyphodontia e tenendo conto della dimensione delle spore, le Keys mi portano alla Hyphodontia microspora, ma ho dei dubbi poichÚ, pur preparando fino a 8 campioni diversi, ho potuto osservare solo due grandi cistidi e questi non presentava alcuna escrezione, sebbene queste caratteristiche siano generalmente molto mutevoli all'interno della stessa specie, non so se posso dare per scontata l'identificazione.
Qualsiasi tuo parere sarÓ il benvenuto.
Grazie mille in anticipo.


Immagine:
┐Hyphodontia microspora?
94,97 KB

Alcuni ingrandimenti a 20x

Immagine:
┐Hyphodontia microspora?
101,57 KB

Immagine:
┐Hyphodontia microspora?
88,91 KB

I pungiglioni con ingrandimento 40x

Immagine:
┐Hyphodontia microspora?
90,69 KB

Immagine:
┐Hyphodontia microspora?
97,54 KB

Josep
Utente V.I.P.

CittÓ: Balaguer (Lleida)

Regione: Spain


143 Messaggi
Micologia

Inserito il - 21 gennaio 2022 : 22:42:33 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Uno dei pochi cistidi osservati

Immagine:
┐Hyphodontia microspora?
116,3 KB

Le ife subiculari con pareti spesse e fibulate

Immagine:
┐Hyphodontia microspora?
135,5 KB

Immagine:
┐Hyphodontia microspora?
144,78 KB

fine dei pungiglioni

Immagine:
┐Hyphodontia microspora?
128,25 KB

Immagine:
┐Hyphodontia microspora?
119,73 KB
Torna all'inizio della Pagina

Josep
Utente V.I.P.

CittÓ: Balaguer (Lleida)

Regione: Spain


143 Messaggi
Micologia

Inserito il - 21 gennaio 2022 : 22:45:59 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
L'imenio con i basidi

Immagine:
┐Hyphodontia microspora?
137,74 KB

Immagine:
┐Hyphodontia microspora?
105,55 KB

Immagine:
┐Hyphodontia microspora?
113,51 KB

Immagine:
┐Hyphodontia microspora?
122,67 KB

e le spore

Immagine:
┐Hyphodontia microspora?
88,36 KB

Cordiali saluti
Torna all'inizio della Pagina

Josep
Utente V.I.P.

CittÓ: Balaguer (Lleida)

Regione: Spain


143 Messaggi
Micologia

Inserito il - 27 gennaio 2022 : 22:22:06 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ebbene, poichÚ in tante occasioni grazie all'aiuto privato di Jes˙s Riezu I sono riuscito ad arrivare alla sua identitÓ, molto probabilmente si tratta di Trechispora kavinioides .
Cordiali saluti
Torna all'inizio della Pagina

Aphyllo
Moderatore

CittÓ: firenze
Prov.: Firenze

Regione: Toscana


9053 Messaggi
Micologia

Inserito il - 27 gennaio 2022 : 22:42:28 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Stavo studiando le varie possibilitÓ per identificare questo tuo ritrovamento. Riconosco di essere un po' lento perchÚ in questo mese sono sempre stato molto impegnato dal lavoro. L'identificazione da te segnalata mi sorprende perchÚ le spore sono molto diverse come forma e il sistema fiale non corrisponde affatto a quello di Trechispora. In particolare non c'Ŕ modo di accertarsi dalle foto che hai postato che siano presenti rigonfiamento ifali, questo oltre ad altri dettagli ... ti consiglio di farlo sequenziale prima di confermare che si tratta di T. kavinioides
Torna all'inizio della Pagina

Josep
Utente V.I.P.

CittÓ: Balaguer (Lleida)

Regione: Spain


143 Messaggi
Micologia

Inserito il - 28 gennaio 2022 : 14:58:00 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Marco, secondo le informazioni che ho, Trechispora kavinioides, a differenza della maggior parte delle specie del genere, presenta spore lisce, aggiungo un'immagine Mycobank di Trechispora kavinioides, anche quella di Boldsystems dove si adatta oltre alla morfologia delle spore, anche le misure , per quanto riguarda il rigonfiamento delle ife anche se questo non Ŕ molto evidente nelle ife subicolari, Ŕ nelle ife subimeniali, aggiungo un'immagine delle ife sotto i basidi dove questo rigonfiamento Ŕ molto evidente, penso di essere in questa occasione non sprecheremo soldi con l'analisi molecolare poichÚ sembra abbastanza chiaro che si tratti di Trechispora kavinioides.
Cordiali saluti.

Gonfiore delle ife subimeniali

Immagine:
┐Hyphodontia microspora?
134,69áKB

Immagine di Mycobank

Immagine:
┐Hyphodontia microspora?
80,27áKB

Immagine di Boldsystems

Immagine:
┐Hyphodontia microspora?
83,86áKB

Modificato da - Josep in data 28 gennaio 2022 15:01:13
Torna all'inizio della Pagina

Aphyllo
Moderatore

CittÓ: firenze
Prov.: Firenze

Regione: Toscana


9053 Messaggi
Micologia

Inserito il - 28 gennaio 2022 : 20:04:57 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Josep, lo so che ha le spore lisce ma Ŕ la forma pi¨ arrotondata e mai a goccia che mi lascia qualche dubbio mentre i rigonfiamenti ifali delle ife subimeniali sono un altro punto a favore della tua tesi
Torna all'inizio della Pagina

Josep
Utente V.I.P.

CittÓ: Balaguer (Lleida)

Regione: Spain


143 Messaggi
Micologia

Inserito il - 28 gennaio 2022 : 21:48:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie Marco per la tua opinione, al momento non trovo altra opzione pi¨ convincente, anche se tengo l'exsiccata nel caso siano necessari ulteriori studi, le spore che mostro nell'immagine sono una composizione delle uniche che ho riuscito a vedere, ho potuto verificare che a volte questa morfologia pu˛ essere alquanto influenzata dalle condizioni in cui si trova l'esemplare al momento dello studio, ricorda ad esempio la morfologia delle spore dell'esemplare immaturo di il Chondrostereum purpureum dal mio studio, la cui identificazione Ŕ stata possibile solo grazie all'analisi molecolare, il rapporto Q aveva una media di Qe = 1,6 quando le spore degli esemplari sviluppati hanno un Qe = 2,1
Ancora una volta, grazie mille
Cordiali saluti
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi pi¨ tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina Ŕ stata generata in 0,3 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net