testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Conosci la funzione scorciatoia? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Piante - Natura Mediterraneo
  PIANTE
   ANGIOSPERMAE
 DICOTYLEDONES
 Crataegus monogyna o suo ibrido (C. x media)
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

domg
Utente Senior

Città: villasanta
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


4730 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 24 novembre 2020 : 15:37:26 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Il 26 Aprile 2019,Villa Reale di Monza; ci sono due piante vicine; questa a fiori bianchi,l'altra (Link) a fiori rossi;
Immagine:
Crataegus monogyna o suo ibrido (C. x media)
240,64 KB
Immagine:
Crataegus monogyna o suo ibrido (C. x media)
214,43 KB
Immagine:
Crataegus monogyna o suo ibrido (C. x media)
119,76 KB

Modificato da - Centaurea in Data 29 novembre 2020 08:57:54

domg
Utente Senior

Città: villasanta
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


4730 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 24 novembre 2020 : 15:41:15 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Crataegus monogyna o suo ibrido (C. x media)
97,17 KB
Immagine:
Crataegus monogyna o suo ibrido (C. x media)
62,7 KB
Immagine:
Crataegus monogyna o suo ibrido (C. x media)
164,9 KB

Torna all'inizio della Pagina

domg
Utente Senior

Città: villasanta
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


4730 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 24 novembre 2020 : 15:44:50 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Crataegus monogyna o suo ibrido (C. x media)
91,69 KB
Immagine:
Crataegus monogyna o suo ibrido (C. x media)
80,44 KB
Immagine:
Crataegus monogyna o suo ibrido (C. x media)
80,3 KB

Torna all'inizio della Pagina

RockHoward
Utente Super


Città: Udine
Prov.: Udine

Regione: Italy


9319 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 24 novembre 2020 : 15:49:35 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao,
credo Crataegus laevigata (Biancospino).

Nicolò
--
Attenzione alla "Nomenclatura binominale". Il primo termine (nome generico) porta sempre l'iniziale maiuscola, mentre il secondo termine (nome specifico) viene scritto in minuscolo; entrambi i nomi vanno inoltre scritti in corsivo.
Da: Link
Torna all'inizio della Pagina

domg
Utente Senior

Città: villasanta
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


4730 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 24 novembre 2020 : 16:18:35 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie.Quindi è una cv?

Domenico


Modificato da - domg in data 24 novembre 2020 16:29:41
Torna all'inizio della Pagina

ricki51
Utente Senior

Città: Fidenza
Prov.: Parma

Regione: Emilia Romagna


2516 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 24 novembre 2020 : 17:09:40 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Mah, io vedo un solo stilo con stigma appiattito, quindi propenderei decisamente per Crataegus monogyna. Si tratta del biancospino, specie piuttosto comune che, in teoria, potrebbe anche essere stata piantata, ma non credo proprio che possa rappresentare una cultivar, essendo molto diffusa come pianta autoctona. Riccardo

Torna all'inizio della Pagina

Giannibo
Utente Senior

Città: Bologna
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


2053 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 24 novembre 2020 : 17:10:08 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao
Sì, secondo me si tratta di una di una cv o di un ibrido (magari con C.monogyna) perchè si vedono almeno tre fiori con un solo stilo mentre il C.laevigata di solito ne ha 2/3.
Gianni
Torna all'inizio della Pagina

domg
Utente Senior

Città: villasanta
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


4730 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 24 novembre 2020 : 18:10:58 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie.

Domenico

Torna all'inizio della Pagina

baudino
Moderatore

Città: Robilante
Prov.: Cuneo

Regione: Piemonte


3068 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 27 novembre 2020 : 20:48:12 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Per me si tratta di Crataegus monogyna var. monogyna. (una delle due varietà in cui è suddivisa questa specie altamente variabile).
E' vero che ci si può trovare davanti ad un ibrido data la facilità con cui questa sp. si ibridizza ma nessun carattere a me sembra così problematico da orientare in questo senso. Riporto qui sotto un passo tratto dalla grande monografia del genere compilata da Knud lb Christensen (Revision of Crataegus sect. Crataegus and nothosect. Crataeguineae (Rosaceae-Maloideae) in the Old World -1992)
"Crataegus monogyna is known to hybridize with C. tanacetifolia (C. xyosgatica), C. azarolus (C. xsinaica), C. orientalis (C. xalbanica), C. heldreichii (C. x killinica), C. pentagyna (C. x rubrinervis), C. meyeri (C. xarmena), C. laevigata (C. xmedia), C. rhipidophylla (C. xkyrtostyla), and C. nigra (C. xlambertiana). It is evident that C. monogyna represents a good example of a so-called "compilo-species" , i.e., a genetically agressive species that through introgressive hybridization plunders related species of their genes and invades their habitats and ranges. This may explain in part the great variability of C. monogyna and also its wide distribution."

Immagine:
Crataegus monogyna o suo ibrido (C. x media)
227,55 KB


Riporto qui anche un'illustrazione dei caratteri di C x media, forse il più frequente (in Italia settentrionale) degli ibridi di C: monogyna


Immagine:
Crataegus monogyna o suo ibrido (C. x media)
200,91 KB

bruno
Torna all'inizio della Pagina

baudino
Moderatore

Città: Robilante
Prov.: Cuneo

Regione: Piemonte


3068 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 novembre 2020 : 18:00:11 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Rivedendo questo topic oggi mi sento obbligato a fare alcune considerazioni.
In una nota del Pignatti( pag. 612) si ammette: "La distinzione tra le due specie ( C. laevigata e C. monogyna) ha costituito da sempre un rompicapo per i floristi ...due soli carattteri hanno valore discriminante"
1) Il numero di stili.
Se un solo stilo allora C. monogyna. Se due C. laevigata. Se caratteri intermedi C x media
Più dettagliata sembra FLora Gallica (pag. 982)
"3' - Fleurs et jeunes « fruits » à 1 style entier, à 1 style ± profondément fourchu et/ou à 2 styles sur le même individu (en proportions très variables) ; « fruits » à 1 et 2 noyaux en mélange sur le même individu (en proportions très variables) . . 5 [..C. x media Bechst. [C. /laevigata x C. monogyna]]
3" - Fleurs et jeunes « fruits » tous ou presque tous à 1 style ; « fruits » tous ou presque tous à 1 noyau . . 6 [...C. monogyna]
2) La dentellatura dei lobi
Secondo il Pignatti la dentellatura è continua in C. laevigata e limitata agli apici in C. monogyna. Se caratteri intermedi C x media

E' evidente da queste note che escludere con certezza C x media è, sulla base delle foto qui sopra impossibile.
Sarebbe necessario fare ulteriori osservazioni la prossima primavera Covid permettendo ed appurare l'eventuale presenza di fiori a stilo più o meno bifido o di due stili sulla stessa pianta. Oppure la presenza di più "semi" per frutto.
Per concludere il topic dovrebbe lasciare aperta la possibilità che si tratti di C. monogina o C.x media ( da discriminare con future osservazioni)

bruno
Torna all'inizio della Pagina

domg
Utente Senior

Città: villasanta
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


4730 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 29 novembre 2020 : 08:42:50 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Domenico

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,29 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net