testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Lo sapevi che puoi aggiungere le informazioni di Google Map nel Forum? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Hemiptera Heteroptera
 Eterottero: Stagonomus venustissimus
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

majella
Utente Senior

Città: atessa
Prov.: Chieti

Regione: Abruzzo


1048 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 30 maggio 2007 : 20:09:12 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Classe: Hexapoda Ordine: Hemiptera Heteroptera Famiglia: Pentatomidae Genere: Stagonomus Specie:Stagonomus venustissimus
Piccoli pentatomidi dai colori bronzei, fotografati vicino casa.
Non riesco a capire se si tratta di forme giovanili o se son proprio così.

Ciao
Marco


Immagine:
Eterottero: Stagonomus venustissimus
61,03 KB

Modificato da - Levent in Data 22 agosto 2019 23:36:18

majella
Utente Senior

Città: atessa
Prov.: Chieti

Regione: Abruzzo


1048 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 30 maggio 2007 : 20:09:55 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia


Immagine:
Eterottero: Stagonomus venustissimus
54,58 KB
Torna all'inizio della Pagina

Seraph
Moderatore


Città: Torino
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


4787 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 30 maggio 2007 : 20:53:42 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
assomiglia molto a Eysarcoris fabricii, ma non sono sicuro al 100%

Ale

Quando si è determinati, l'impossibile non esiste: allora si possono muovere cielo e terra---Yamamoto Tsunetomo
Torna all'inizio della Pagina

Paris
Moderatore


Città: Sondrio
Prov.: Sondrio

Regione: Lombardia


5624 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 31 maggio 2007 : 08:36:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Dopo le recenti revisioni del genere Eysarcoris, questa spcie viene chiamata Eysarcoris venustissimus (Schrank, 1776). Propongo quindi una chiave dicotomica del genere:

Eysarcoris Hahn, 1834 (*)

1. Scutello con alla base una grande macchia triangolare bronzato-violacea ............................................ Eysarcoris venustissimus (Schrank, 1776)
- Scutello senza macchia triangolare alla base, ma munito agli angoli basali di due calli bianchi ................................................................................................. 2
2. Calli biancastri agli angoli basali dello scutello più piccoli degli occhi, presenza di una callosità bianca anteriormente agli occhi .....................
........................................................... Eysarcoris ventralis (Westwood, 1837)
- Calli biancastri agli angoli basali dello scutello più più grandi degli occhi, nessuna callosità bianca anteriormente agli occhi .............. Euysacoris aeneus (Scopoli 1763)

(*) esiste un genere molto simile: Stagonomus Gorski, 1852 che si differenzia da quello illustrato sopra per avere i margini del pronoto più arrotondati e gli angoli basali dello scutello che non coincidono con gli angoli posteriori del pronoto stesso (in Eysarcoris, invece essi corrispondono).


-----------
"La vita è l'arte dell'incontro" (Vinicius De Moraes)
Torna all'inizio della Pagina

Seraph
Moderatore


Città: Torino
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


4787 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 22 giugno 2007 : 22:32:11 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
sempre lui mi pare

Immagine:
Eterottero: Stagonomus venustissimus
108,05 KB

Ale

Quando si è determinati, l'impossibile non esiste: allora si possono muovere cielo e terra---Yamamoto Tsunetomo
Torna all'inizio della Pagina

Paris
Moderatore


Città: Sondrio
Prov.: Sondrio

Regione: Lombardia


5624 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 23 giugno 2007 : 00:10:21 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Perfetto! La tua collaborazione è sempre puntuale .

A proposito, Ale, è il momento di controllare in Val di Susa se ci sono degli Echium per trovare le Psacasta. (In Liguria le ho viste appena pochi giorni fa: la P.tuberculata era presente in quantità industriale).

-----------
"La vita è l'arte dell'incontro" (Vinicius De Moraes)
Torna all'inizio della Pagina

Seraph
Moderatore


Città: Torino
Prov.: Torino

Regione: Piemonte


4787 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 25 giugno 2007 : 21:27:13 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
grassie! terrò gli occhi aperti!

Ale

Quando si è determinati, l'impossibile non esiste: allora si possono muovere cielo e terra---Yamamoto Tsunetomo
Torna all'inizio della Pagina

Levent
Moderatore

Città: Istanbul

Regione: Turkey


1621 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 22 agosto 2019 : 23:35:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
As of yesterday, Eysarcoris venustissimus is transferred to Stagonomus, the new comibation of this species is Stagonomus venustissimus (Schrank, 1776):
Roca-Cusachs M. & Jung S. 2019. Redefining Stagonomus Gorski based on morphological and molecular data (Pentatomidae: Eysarcorini. Zootaxa 4658(2): 368-374.

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,38 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net