testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Lo sapevi che puoi aggiungere le informazioni di Google Map nel Forum? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


Nota! La determinazione degli insetti necessita quasi sempre di un'indicazione geografica e temporale precisa.
Invitiamo quindi gli utenti ad inserire questi dati ogni volta che viene richiesta una determinazione o viene postata una foto di un insetto. I dati forniti dagli utenti ci consentiranno anche di attribuire un valore scientifico alle segnalazioni, contribuendo a migliorare e integrare le attuali conoscenze sulla distribuzione delle specie postate.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
   INSETTI
 Hemiptera Heteroptera
 Lygaeidae: Arocatus longiceps, roeselii e melanocephalus
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Mammut
Utente Super


Città: Castel Maggiore
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


7072 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 20 novembre 2012 : 23:59:17 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

16/11/2012 Castel Maggiore

Ho trovato delle colonie numerose sotto la corteccia di alcuni platani - è corretta la mia identificazione?

Immagine:
Lygaeidae: Arocatus longiceps, roeselii e melanocephalus
184,06 KB

Grazie e ciao
Franziska

Modificato da - Seraph in Data 11 gennaio 2014 20:45:17

Paris
Moderatore


Città: Sondrio
Prov.: Sondrio

Regione: Lombardia


5737 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 22 novembre 2012 : 15:48:40 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Direi di sì, visto che il capo è particolarmente allungato. E' una specie originariamente mediterranea che si sta diffondendo anche nell'Europa centrale, grazie alle zone-difugio come, ad esempio, gli ambiti sub-corticali dei platani.

PAGINA RESEARCHGATE
E PUBBLICAZIONI PDF - Link
Torna all'inizio della Pagina

Mammut
Utente Super


Città: Castel Maggiore
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


7072 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 23 novembre 2012 : 01:10:29 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie Paride
Ciao
Franziska

Torna all'inizio della Pagina

Mammut
Utente Super


Città: Castel Maggiore
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


7072 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 28 gennaio 2013 : 23:59:38 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Riprendo questa discussione, perchè - sistemando il mio archivio - mi sono accorta di questa foto che mostra un esemplare col capo scuro e un altro, un po' più grande, col capo rosso. Si tratta di una variabilità normale in questa specie, oppure sono maschio e femmina? (foto stesso luogo e data della precedente)

Immagine:
Lygaeidae: Arocatus longiceps, roeselii e melanocephalus
187,1 KB

Torna all'inizio della Pagina

Mammut
Utente Super


Città: Castel Maggiore
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


7072 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 29 gennaio 2013 : 00:04:37 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Hexapoda Ordine: Hemiptera Heteroptera Famiglia: Lygaeidae Genere: Arocatus Specie:Arocatus roeselii
Il 26/1/2013 ho trovato quest'altro esemplare a prendere il sole sul tronco di un platano. E' sempre la stessa specie? Mi sembra abbia il capo un po' più corto rispetto ai precedenti, ma forse è solo un'impressione (forse ha il capo inclinato verso il basso?)

Immagine:
Lygaeidae: Arocatus longiceps, roeselii e melanocephalus
185,53 KB

Grazie e ciao
Franziska


Modificato da - Paris in data 01 febbraio 2013 15:53:08
Torna all'inizio della Pagina

Paris
Moderatore


Città: Sondrio
Prov.: Sondrio

Regione: Lombardia


5737 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 29 gennaio 2013 : 18:48:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Hai fatto bne a mettere questa foto, perché, infatti, si tratta di Arocatus roeselii (Schilling, 1829), che - come spiego nelle chiavi dicotomiche già pubblicate nel forum - ha il capo più corto rispetto a A.longiceps.

PAGINA RESEARCHGATE
E PUBBLICAZIONI PDF - Link
Torna all'inizio della Pagina

Mammut
Utente Super


Città: Castel Maggiore
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


7072 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 29 gennaio 2013 : 22:33:11 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie Paride ! Infatti avevo guardato le tue chiavi e il sospetto c'era, ma non osavo credere di aver trovato tutte e due le specie... a parte la testa sembrano veramente identiche

Mi permetto di riportare qui la mia domanda del messaggio precedente - avendo inserito due nuovi messaggi di seguito ti è probabilmente sfuggito

Messaggio originario di Mammut:

Riprendo questa discussione, perchè - sistemando il mio archivio - mi sono accorta di questa foto che mostra un esemplare col capo scuro e un altro, un po' più grande, col capo rosso. Si tratta di una variabilità normale in questa specie, oppure sono maschio e femmina? (foto stesso luogo e data della precedente)


Ancora grazie e ciao
Franziska

Torna all'inizio della Pagina

Paris
Moderatore


Città: Sondrio
Prov.: Sondrio

Regione: Lombardia


5737 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 30 gennaio 2013 : 04:45:17 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
La colorazione è molto variabile sia in A.reoeselii che in A.longiceps. E' per questo che si ricorre a caratteri morfometrici per separare le due specie.
E' invece più costante in A. melanocephalus. A proposito, credo che potresti trovare anche questa terza specie, perché in Emilia è spesso infestante, vedrai che la distingui benissimo.

PAGINA RESEARCHGATE
E PUBBLICAZIONI PDF - Link
Torna all'inizio della Pagina

Mammut
Utente Super


Città: Castel Maggiore
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


7072 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 30 gennaio 2013 : 16:19:21 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie Paride . Sapendo che c'è anche la terza specie ci starò attenta
Ciao
Franziska

Torna all'inizio della Pagina

Mammut
Utente Super


Città: Castel Maggiore
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


7072 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 13 marzo 2013 : 23:09:14 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

...
E' invece più costante in A. melanocephalus. A proposito, credo che potresti trovare anche questa terza specie, perché in Emilia è spesso infestante, vedrai che la distingui benissimo.

Sotto corteccia non l'ho trovato, ma sul mio terrazzo sì

Ecco la terza specie di questo genere, Arocatus melanocephalus, fotografato il 13/3/2013 a Castel Maggiore

Immagine:
Lygaeidae: Arocatus longiceps, roeselii e melanocephalus
104,55 KB


Franziska


Modificato da - Mammut in data 13 marzo 2013 23:12:21
Torna all'inizio della Pagina

MaggieGrubs
Moderatore

Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


3701 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 13 marzo 2013 : 23:19:51 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sei un mito Franzkiska

Alida

ps certo che il tuo incredibile terrazzo è l'invidia di tutto il forum

Torna all'inizio della Pagina

Mizar
Utente Super

Città: Napoli
Prov.: Napoli

Regione: Campania


11864 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 14 marzo 2013 : 09:32:39 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Occorre una petizione per nominare il tuo terrazzo Riserva Naturale!

Verrà il giorno in cui uccidere un animale sarà considerato un delitto al pari di uccidere un uomo. (Leonardo da Vinci)
Torna all'inizio della Pagina

Mammut
Utente Super


Città: Castel Maggiore
Prov.: Bologna

Regione: Emilia Romagna


7072 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 14 marzo 2013 : 22:19:41 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Grazie Alida e Salvatore
Ciao
Franziska

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,25 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net