testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Conosci la funzione scorciatoia? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Biologia Marina - Mare Mediterraneo
 PESCI D'ACQUA MARINA
 Apterichtus sp.
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Discussione Successiva  

marcocrusca
Moderatore

Città: Castiglione della Pescaia
Prov.: Grosseto

Regione: Toscana


1334 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 02 febbraio 2009 : 18:28:50 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

In estate (giugno08) ero alla spiaggia di Campese (Isola del Giglio), e mi divertivo a fare qualche foto a snorkeling. Lì per lì non mi sono accorto del terzo incomodo, l'ho preso per una conchiglia pagurata, poi riguardando la foto ho notato la testa di un pesce sepolto nella sabbia. Che pesce è quello che spunta tra rombo e tracina? Non mi sembra Ariosoma balearicum, per il colore: potrebbe essere Apterichthus caecus?
Ciao e grazie
Immagine:
Apterichtus sp.
282,67 KB

Modificato da - rpillon in Data 07 novembre 2021 19:49:12

rpillon
Moderatore


Città: Oderzo
Prov.: Treviso

Regione: Veneto


3784 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 02 febbraio 2009 : 18:39:26 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Riusciresti a inserire un ingrandimento al massimo possibile del soggetto?

Roberto Pillon
Torna all'inizio della Pagina

marcocrusca
Moderatore

Città: Castiglione della Pescaia
Prov.: Grosseto

Regione: Toscana


1334 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 02 febbraio 2009 : 18:49:15 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Non è che sia venuto un granché!
Immagine:
Apterichtus sp.
116,27 KB
Torna all'inizio della Pagina

Maurizio Marino
Moderatore


Città: Trapani

Regione: Sicilia


827 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 02 febbraio 2009 : 20:03:29 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
L'identificazione è molto difficoltosa considerata la parziale visione della testa dall'alto e sicuramente non si giungerà a niente di certo!

Tra le specie papabili inserirei:

- Dalophis imberbis (per via della colorazione rosata ma il muso di questo esemplare mi sembra eccessivamente allungato per questa specie);

- Ophisurus serpens (istintivamente mi è venuto da pensare a questa specie, ci siamo con le caratteristiche del muso, ma si tratta di una specie molto grande anche se in questo caso si potrebbe trattare di un giovanile ovviamente).

Io proprenderei proprio per quest'ultima specie.

Apterichthus caecus presenta il muso molto appuntito ed una livrea maculata e per questo tenderei ad escludere, così come Ariosoma balearicum che presenta un muso più corto ed una testa meno larga.

Spero di essere stato d'aiuto!!!


Ciao da Maurizio!!!
Torna all'inizio della Pagina

rpillon
Moderatore


Città: Oderzo
Prov.: Treviso

Regione: Veneto


3784 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 02 febbraio 2009 : 20:09:58 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
A me sembra più Apterichtus caecus... la livrea mi sembra maculata...
Ophisurus serpens mi sembra abbia il muso molto più lungo, appuntito, con la mescella molto lunga e il colore più omogenoeo...
Forse dirò una fesseria ma dalle foto su Fishbase e Colapisci la specie Ophisurus serpens mi sembra abbia il muso più lungo e appuntito di Apterichtus caecus...

Link
Link

Comunque non ho idea di cosa sia esattamente... vado a sensazioni...

Complimenti per l'incontro molto particolare!

Roberto Pillon

Modificato da - rpillon in data 02 febbraio 2009 20:23:24
Torna all'inizio della Pagina

Maurizio Marino
Moderatore


Città: Trapani

Regione: Sicilia


827 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 02 febbraio 2009 : 20:27:24 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Scusatemi!

Ma osservando la foto il mio cervello ha deciso in maniera autonoma che le macchie scure sulla testa di questo esemplare infossato fossero granelli di sedimento e quindi sono andato a cercare specie con la testa rosata di colore uniforme!
In realtà l'insistenza di Roberto mi ha fatto ricontrollare la foto e mi sono accorto che il sedimento che pensavo sulla testa in realtà è molto più scuro del sedimento circostante!!

Quindi si tratta proprio di una testa maculata di scuro quindi presumo che l'unica specie plausibile a questo punto sia proprio Apterichthus caecus!!!

Questa specie inoltre è presente a basse profondità (5-20 m), il che combacia con le foto fatte in snorkeling!!!

Ciao da Maurizio!!!
Torna all'inizio della Pagina

rpillon
Moderatore


Città: Oderzo
Prov.: Treviso

Regione: Veneto


3784 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 02 febbraio 2009 : 20:33:29 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Maurizio Marino:

...In realtà l'insistenza di Roberto mi ha fatto ricontrollare la foto e mi sono accorto che il sedimento che pensavo sulla testa in realtà è molto più scuro del sedimento circostante!!


Sono una tarma che non molla facilmente... Maurizio lo prendo per sfinimento...

Roberto Pillon

Modificato da - rpillon in data 02 febbraio 2009 20:36:13
Torna all'inizio della Pagina

Estuans Interius
Moderatore

Città: Pisa
Prov.: Pisa

Regione: Toscana


2987 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 02 febbraio 2009 : 20:34:30 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Concordo per Apterichthus caecus. Complimenti, è una specie di cui non esistono molte immagini in ambiente naturale.
Ophisurus serpens ha mascelle molto più lunghe ed è l'unico ofittide facilmente riconoscibile anche soltanto dalla testa.
Torna all'inizio della Pagina

marcocrusca
Moderatore

Città: Castiglione della Pescaia
Prov.: Grosseto

Regione: Toscana


1334 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 02 febbraio 2009 : 21:30:55 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ringrazio tutti per la discussione chiarificatrice....mi potete consigliare qualche libro/sito su cui leggere qualcosa su questa specie? Io ho utilizzato il Louisy - Ed. Il Castello.
Grazie ancora
Torna all'inizio della Pagina

rpillon
Moderatore


Città: Oderzo
Prov.: Treviso

Regione: Veneto


3784 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 07 novembre 2021 : 19:49:45 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Difficile da questa angolazione capire se si tratti di Apterichtus anguiformis o Apterichtus caecus.

Roberto Pillon

Le mie foto su Fishbase Le mie foto su WoRMS
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,32 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net