testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Lo sapevi che puoi aggiungere le informazioni di Google Map nel Forum? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 


ATTENZIONE! Gli Amministratori ed i Moderatori di questa sezione del Forum di Natura Mediterraneo desiderano che l'argomento caccia sia evitato perchè ritengono che Associazioni come il WWF, Legambiente e Lipu, siano molto ben organizzate e coerentemente molto attive su questo argomento.
Inutile dire che siamo completamente in linea con gli ideali di queste associazioni.

Per contribuire alle finalità di salvaguardia che il forum si propone chiediamo inoltre a tutti gli utenti di collaborare con noi affinchè si possa contribuire a diffondere un'etica di approccio all'osservazione della fauna che rechi il minor disturbo possibile agli animali.


 Tutti i Forum
 Forum Animali - Natura Mediterraneo
 MAMMIFERI
 Animali e Lonicera xylosteum
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

marcofe
Utente Junior

Città: padova
Prov.: Padova

Regione: Veneto


92 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 25 novembre 2020 : 11:34:46 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Ciao a tutti,
la Lonicera xylosteum è un cespuglio raro allo stato selvatico nella pianura veneta, a differanza della congenere caprifolium che è comune. Una fa bacche rosse e una nere. Proprio per questo ho piantato un piccolo cespuglio di xylosteum alto 40 cm. Dopo qualche settimana sono passato e non c'era più e avevo addirittura pensato che fosse stata una persona a prenderlo... ne ho ripiantato un'altro in un altro posto e dopo qualche giorno stessa sorte. Qui però rimaneva qualche corto tronchetto, successivamente i tronchetti fino alle radici erano stati mangiati.
Qual'è l'animale che fa questo? Sono i ratti, le nutrie?
Ed in effetti pensavo che, avendo un predatore così vorace, si capisce come mai sia rarissimo nelle siepi e boschetti planiziali.
Grazie

marcofe
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,14 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net