testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: L'iscrizione al nostro Forum è gratuita e permette di accedere a tutte le discussioni.
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Piante - Natura Mediterraneo
  PIANTE
   ANGIOSPERMAE
 DICOTYLEDONES
 Oxalis articulata - Oxalidaceae
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Alberto Gozzi
Moderatore


Città: Trento
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


24033 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 18 aprile 2020 : 17:30:11 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

ciao a tutti


18 aprile 2020
Pomarolo (TN)
quota 200 metri

giardino di casa…..

Immagine:
Oxalis articulata - Oxalidaceae
104,05 KB

Alberto Gozzi
Moderatore


Città: Trento
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


24033 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 18 aprile 2020 : 17:31:08 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Oxalis articulata - Oxalidaceae
176,04 KB

Torna all'inizio della Pagina

Alberto Gozzi
Moderatore


Città: Trento
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


24033 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 18 aprile 2020 : 17:32:04 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Oxalis articulata - Oxalidaceae
133,3 KB

Torna all'inizio della Pagina

Alberto Gozzi
Moderatore


Città: Trento
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


24033 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 18 aprile 2020 : 17:32:58 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Oxalis articulata - Oxalidaceae
92,04 KB

Torna all'inizio della Pagina

Alberto Gozzi
Moderatore


Città: Trento
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


24033 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 18 aprile 2020 : 17:33:50 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Oxalis articulata - Oxalidaceae
83,79 KB

Torna all'inizio della Pagina

Alberto Gozzi
Moderatore


Città: Trento
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


24033 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 18 aprile 2020 : 17:34:48 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Oxalis articulata - Oxalidaceae
233,74 KB

Torna all'inizio della Pagina

Alberto Gozzi
Moderatore


Città: Trento
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


24033 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 18 aprile 2020 : 17:35:51 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Oxalis articulata - Oxalidaceae
232,91 KB


…..Alberto

Torna all'inizio della Pagina

vladim
Moderatore trasversale


Città: Milano
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


29782 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 18 aprile 2020 : 17:56:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Mi sembra un'Oxalis...

Forse Oxalis rubra.

Modificato da - vladim in data 18 aprile 2020 18:00:03
Torna all'inizio della Pagina

genepy51
Utente Senior


Città: coggiola
Prov.: Biella

Regione: Piemonte


2024 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 18 aprile 2020 : 21:41:22 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Mi pare Oxalis articulata.
Torna all'inizio della Pagina

Alberto Gozzi
Moderatore


Città: Trento
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


24033 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 07 giugno 2020 : 16:20:54 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
ciao a tutti


ho fatto una ulteriore ricerca…..
a quanto pare devo considerarla una entità avventizia casuale ?


un saluto…..Alberto

Torna all'inizio della Pagina

genepy51
Utente Senior


Città: coggiola
Prov.: Biella

Regione: Piemonte


2024 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 07 giugno 2020 : 20:36:30 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Non penso sia da considerare avventizia, in gran parte del territorio italiano è alloctona naturalizzata, ma ci sono differenze notevoli, fino ad essere invasiva in sardegna. Su AP c'è la mappa Link. Pare manchi solo in Val d'Aosta.
Torna all'inizio della Pagina

baudino
Moderatore

Città: Robilante
Prov.: Cuneo

Regione: Piemonte


2869 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 07 giugno 2020 : 21:13:53 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Riporto qui la descrizione della specie fatta da Enrico Banfi e Gabriele Galasso in LA FLORA ESOTICA LOMBARDA pag 132 ( disponibile online)
"Descrizione: Pianta erbacea perenne acaule (cespuglietto cupoliforme), alta 10-30 cm, con rizoma articolato in segmenti
carnosi, lunghi fino a 2 cm, facilmente disarticolabili. Foglie trifogliolate; picciolo di 5-30 cm con pelosità breve e appressata
(sericea); segmenti obovato-obcordati, lunghi 1-5 cm, bilobi con incisione mediana stretta, poco profonda e apice arrotondato.
Fiori in cime ombrelliformi di poco superanti le foglie; calice di 5 brevi lacinie lanceolate; corolla campanulata a 5 petali
obovato-spatolati, ricoprentisi per metà lunghezza, lunghi 10-20 mm, viola vivo (raramente bianchi) con fauce porpora scuro;
stami 10 in due verticilli, inclusi; ovario supero, 5-loculare. Il frutto (difficile da osservare) è una capsula ellissoidale od ovoidale
lunga 8-10 mm, pentagonale in sezione, a deiscenza esplosiva, con numerosi, piccoli semi bruno scuro.
Note: Può essere confusa con O. corymbosa, che si riconosce agevolmente per essere bulbosa e presentare pelosità patente sui piccioli fogliari. Le flore ufficiali italiane riportano come occasionali altre due acetoselle esotiche a foglie trifogliolate e fiori rosati, O. purpurata Jacq. (acetosella rossa, segnalata da Arietti & Crescini, 1980; Pavan Arcidiaco et al., 1990) e O. purpurea L. (acetosella purpurea, segnalata da Giacomini 1950); entrambe sudafricane (Provincia del Capo),presentano foglie simili a quelle già descritte (però con picciolo e lamina un po’ più consistenti) e corolle da viola-porpora a carminio con fauce giallo-verde; la prima presenta più fiori in cime ombrelliformi superanti in altezza il fogliame, mentre la seconda ha infiorescenze ridotte a un singolo fiore sbocciante in mezzo alle foglie."

In pratica: solo O.articulata e O. corymbosa hanno la fauce dello stesso colore dei petali. Tutte le altre specie con cui occasionalmente può essere confusa (Oxalis purpurata; O. purpurea; O. latifolia) hanno fauce giallo-verde.
O. corymbosa può essere esclusa sulla base delle foto qui sopra per il tipo di pelosità breve e appressata e non patente presente sui piccioli.

Concludendo::Oxalis articulata Savigny

Aggiungo qui due mie foto di Oxalis purpurata Jacq. e O. purpurea L. in cui si vede la fauce giallo verde che le differenzia da questa specie.

Immagine:
Oxalis articulata - Oxalidaceae
159,85 KB
Immagine:
Oxalis articulata - Oxalidaceae
121,82 KB

bruno
Torna all'inizio della Pagina

Alberto Gozzi
Moderatore


Città: Trento
Prov.: Trento

Regione: Trentino - Alto Adige


24033 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 17 giugno 2020 : 17:21:43 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
grazie a tutti voi esperti !!!


un saluto…..Alberto

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,61 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net