testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Conosci la funzione scorciatoia? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum di Fotografia e Disegno Naturalistico
 TECNICHE DI RIPRESA
 due foto
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva >>
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 2

Lago
Utente Super


Città: Falconara m.ma
Prov.: Ancona

Regione: Marche


5928 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 22 maggio 2017 : 21:50:13 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Ho cercato nel forum una sezione adatta a questo mio quesito, non trovandola la posto in Piante da determinare. Le foto rappresentano una orchidea e un timo, ambedue di colore rosa, come mai mi sono diventate blu ? Foto fatte in pieno sole e ombreggiate con la mia immagine Ciao Lago
Immagine:
due foto
246,51 KB

livio agostinelli

Modificato da - Centaurea in Data 23 maggio 2017 14:14:12

Lago
Utente Super


Città: Falconara m.ma
Prov.: Ancona

Regione: Marche


5928 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 22 maggio 2017 : 21:51:01 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
due foto
299,89 KB

livio agostinelli
Torna all'inizio della Pagina

Albisn
Utente Senior


Città: Seregno
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


3801 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 22 maggio 2017 : 23:27:50 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Forse il subforum adatto è quello delle tecniche di ripresa fotografica: Link

Suppongo che ci sia stato qualche problema nella regolazione del bianco.

La resa dei colori dipende anche dal monitor o dal dispay che usi.

Io comunque non vedo i tuoi fiori blu ma piuttosto color violetto più o meno pallido e, nella prima foto, con sfumature tendenti al rosa.

Saluti
Alberto

Modificato da - Albisn in data 22 maggio 2017 23:41:26
Torna all'inizio della Pagina

Lago
Utente Super


Città: Falconara m.ma
Prov.: Ancona

Regione: Marche


5928 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 23 maggio 2017 : 00:04:15 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
grazie Alberto in effetti il colore è un viola e vi sono anche sfumature rosate per il bilanciamento del bianco è in automatico. Le foto inoltre mi vengono molto scure oltre che con coloori sfalsati Ciao Lago

livio agostinelli
Torna all'inizio della Pagina

2121955
Utente Senior

Città: san gimignano
Prov.: Siena

Regione: Toscana


3015 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 23 maggio 2017 : 08:12:55 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
La seconda foto non è un Thymus ma una Salvia pratensis

massimo
Torna all'inizio della Pagina

Lago
Utente Super


Città: Falconara m.ma
Prov.: Ancona

Regione: Marche


5928 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 23 maggio 2017 : 11:26:25 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
grazie Massimo per la precisazione Ciao Lago

livio agostinelli
Torna all'inizio della Pagina

Centaurea
Moderatore


Città: Carrara
Prov.: Massa Carrara

Regione: Toscana


8614 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 23 maggio 2017 : 14:09:15 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Il bilanciamento del bianco in automatico si è regolato sull'ombra, per questo sono blu. Dovresti, se possibile, regolare tu la macchina ad una temperatura colore più alta. Non so che macchinetta usi, ma se ha l'opzione sole, ombra, nuvolo...quando scatti in una zona d'ombra dovresti sciegliere l'opzione giusta.

Centaurea
Torna all'inizio della Pagina

Centaurea
Moderatore


Città: Carrara
Prov.: Massa Carrara

Regione: Toscana


8614 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 23 maggio 2017 : 14:11:46 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Comunque sposto nel forum suggerito da Alberto, lì potrai trovare le migliori risposte

Centaurea
Torna all'inizio della Pagina

Lago
Utente Super


Città: Falconara m.ma
Prov.: Ancona

Regione: Marche


5928 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 23 maggio 2017 : 18:05:41 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
ok grazie

livio agostinelli
Torna all'inizio della Pagina

lynkos
Con altri occhi


Città: Sant'Eufemia a Maiella
Prov.: Pescara

Regione: Abruzzo


17647 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 24 maggio 2017 : 07:34:28 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Eh sì, il problema è proprio con il bilanciamento del bianco della macchina fotografica, uno dei guai peggiori per chi cerca di fare una foto con colori "fedeli" per una determinazione (le virgolette sono d'obbligo, visto tutti i fattori coinvolti). Come ti hanno consigliato, se puoi, fai delle prove, modificando il bilanciamento del bianco sulla macchina fotografica, ma tieni presente che, a prescindere del colore reale della luce, il risultato tenderà comunque ad essere diverso, secondo il soggetto. Se hai la possibilità e soprattutto la voglia, ci sono vari trucchi per correggere (o almeno migliorare) gli errori di bilanciamento dopo sul PC, ma qui la cosa si fa impegnativa e forse vale la pena solo se ti piace "giocare" (a me, sì ). Il risultato non sarà mai perfetto, ma con un po' di pratica, si riesce ad avvicinarsi ai colori "giusti" (o almeno, meno sbagliati!).

due foto
145,73 KB

Sarah Gregg - Lynkos


"Mi rendo conto anche che non possiamo vincere questa battaglia per salvare specie e ambienti senza creare un legame emozionale tra noi e la natura, poiché non lotteremo per salvare ciò che non amiamo, ma che apprezziamo solo in qualche senso astratto" (Stephen Jay Gould)
Torna all'inizio della Pagina

Lago
Utente Super


Città: Falconara m.ma
Prov.: Ancona

Regione: Marche


5928 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 24 maggio 2017 : 17:50:30 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
la correzione effettuata (da una maga) rispecchia la realtà (non sò come tu abbia fatto) la mia macchina fotografica una Bridge della Nicon Colpix P520 e faccio foto in posizione A sempre con simbolo MACRO, quello che non mi torna è come devo adoperare la ruota che va da F1 a F8 . Poi la sensibilità ISO a 100 e la scala graduata a -0,3 con bilanciamento del bianco in automatico Dove sbaglio ? Ciao Lago

livio agostinelli
Torna all'inizio della Pagina

Lago
Utente Super


Città: Falconara m.ma
Prov.: Ancona

Regione: Marche


5928 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 24 maggio 2017 : 17:54:45 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
allego ancora una foto dove volevo immortalare una stupenda orchidea, ma non si vede nulla Ciao Lago
Immagine:
due foto
223,08 KB

livio agostinelli
Torna all'inizio della Pagina

Lago
Utente Super


Città: Falconara m.ma
Prov.: Ancona

Regione: Marche


5928 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 24 maggio 2017 : 19:27:02 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ho provato a correggere le foto con un pprogramma di nome PhotoScape questo è il risultato, non mi sembra soddisfacente Ciao Lago
Immagine:
due foto
239,87 KB

livio agostinelli
Torna all'inizio della Pagina

lynkos
Con altri occhi


Città: Sant'Eufemia a Maiella
Prov.: Pescara

Regione: Abruzzo


17647 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 24 maggio 2017 : 19:29:32 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grazie per la maga, ma non c'è nulla di magico, ti assicuro ! Purtroppo non conosco la macchina fotografica, ma il modo migliore è comunque di fare tante prove, modificando i settaggi ogni volta per vedere i risultati. Per fortuna, nell'era del digitale, provare non costa nulla e non c'è niente di meglio per imparare .

due foto
94,07 KB

Sarah Gregg - Lynkos


"Mi rendo conto anche che non possiamo vincere questa battaglia per salvare specie e ambienti senza creare un legame emozionale tra noi e la natura, poiché non lotteremo per salvare ciò che non amiamo, ma che apprezziamo solo in qualche senso astratto" (Stephen Jay Gould)
Torna all'inizio della Pagina

lynkos
Con altri occhi


Città: Sant'Eufemia a Maiella
Prov.: Pescara

Regione: Abruzzo


17647 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 24 maggio 2017 : 19:32:02 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Abbiamo incrociato risposte . Eh no, effettivamente, non è venuto tanto bene . Era un bilanciamento automatico? Io uso un programma opensource che si chiama Gimp, è gratis e fa tutto e di più, anche se all'inizio ci vuole un po' di tempo per prendere confidenza.

Sarah Gregg - Lynkos


"Mi rendo conto anche che non possiamo vincere questa battaglia per salvare specie e ambienti senza creare un legame emozionale tra noi e la natura, poiché non lotteremo per salvare ciò che non amiamo, ma che apprezziamo solo in qualche senso astratto" (Stephen Jay Gould)
Torna all'inizio della Pagina

Lago
Utente Super


Città: Falconara m.ma
Prov.: Ancona

Regione: Marche


5928 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 25 maggio 2017 : 18:19:38 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Sempre un grande grazie, proverò a scaricare il programma indicato e a studiarmelo Ciao Lago

livio agostinelli
Torna all'inizio della Pagina

Albisn
Utente Senior


Città: Seregno
Prov.: Milano

Regione: Lombardia


3801 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 25 maggio 2017 : 22:21:27 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ho provato più volte a usare Gimp, ma mi sono sempre arreso.

D'altra parte mi sono accorto che le modifiche apportate con programmi più semplici (di solito Photofiltre nella versione free) a foto in formato jpg, portano spesso a delle perdite di informazione, a volte non da poco. Per cui da qualche tempo evito il più possibile di ritoccare le foto.

Aggiungo anche che non uso per scelta il formato raw.

Non rinuncio però a ritagliare le foto, se necessario, e a ridurre formato e peso per il web.

Un giorno o l'altro proverò e a seguire il consiglio di Sarah (lynkos), prenderò il coraggio a due mani e mi metterò a fare prove con Gimp.

Consigli?

Saluti e grazie
Alberto




Modificato da - Albisn in data 25 maggio 2017 22:22:53
Torna all'inizio della Pagina

lynkos
Con altri occhi


Città: Sant'Eufemia a Maiella
Prov.: Pescara

Regione: Abruzzo


17647 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 26 maggio 2017 : 08:14:14 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Aggiungo anche che non uso per scelta il formato raw.

Il giorno che decidi invece di scattare in RAW, i tuoi problemi sono praticamente risolti in un paio di click , ma capisco che necessita un sacco di lavoro in più davanti al PC e non a tutti piace. E poi, ovviamente non tutte le macchine fotografiche ti danno la possibilità di usare RAW.

proverò e a seguire il consiglio di Sarah (lynkos), prenderò il coraggio a due mani e mi metterò a fare prove con Gimp.

Gimp fa 10.000 cose, ma per sistemare le foto, basta un paio di funzioni, quindi se si resiste alla tentazione di farsi distrarre dalle possibilità praticamente infinite, non deve necessariamente spaventare . Ora sono di corsa, ma se trovo qualche minuto libero più tardi, magari aggiungo un paio di trucchi.

Sarah Gregg - Lynkos


"Mi rendo conto anche che non possiamo vincere questa battaglia per salvare specie e ambienti senza creare un legame emozionale tra noi e la natura, poiché non lotteremo per salvare ciò che non amiamo, ma che apprezziamo solo in qualche senso astratto" (Stephen Jay Gould)
Torna all'inizio della Pagina

ricki51
Utente Senior

Città: Fidenza
Prov.: Parma

Regione: Emilia Romagna


2417 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 27 maggio 2017 : 21:32:29 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Lago, quando ho visto le tue foto con dominante ciano, ho subito pensato, prima ancora di leggere, ecco uno che scatta con Nikon come me. Non è colpa tua, la regolazione automatica del bianco, nelle macchine Nikon, anche le reflex, davanti a fiori lilla, sposta la valutazione sul ciano a sfavore del magenta, e i risultati sono, più o meno, quelli della tua foto, soprattutto se il soggetto è in ombra. Come si può risolvere? Soluzione 1: vedo che la tua bridge, che è una buona macchina, ha la possibilità di scattare in Raw. Se tu usassi il formato Raw il problema di regolazione del bianco non esisterebbe, perché la regolazione avverrebbe in fase di Postproduzione in un attimo e soprattutto senza alcun danno alla qualità dell'immagine. Ma tu magari desideri scattare in Jpeg e allora il problema è grosso, perchè cambiare il punto di bianco, e in modo sensibile, su un Jpeg a 8 bit produce dei bei danni alla qualità dell'immagine. Ciò che ha fatto Linkos, con bravura, restituisce colori vicino al naturale, ma danneggia irreparabilmente un file come il Jpeg, che ha poche informazioni. Su un'immagine da web va bene tutto, ma se tu andassi in stampa o con una pubblicazione risoluta, ti ritroveresti un discreto pastrocchio. Ed è un peccato. Quindi il mio consiglio è sicuramente di scattare in Raw e poi trasformare a casa l'immagine in Jpeg, con uno dei tanti software di lettura e conversione Raw (ve ne sono anche di gratuiti e sicuramente ne avrai avuto uno in dotazione con la tua Nikon). Vedresti che in un attimo, spostando i cursori "temperatura colore" e "tinta" otterresti colori reali anche partendo da una lettura tutta sbagliata della macchina. E ripeto, in questo caso non creeresti alcun danno all'immagine. Se invece tu non volessi sentire parlare di Raw, continuando a scattare in Jpeg, allora ti resta una sola soluzione: prima di scattare in una certa condizione di luce devi fare il bianco manuale, che sicuramente la tua macchina prevede. Devi prendere un foglietto bianco, o meglio un cartoncino grigio 18%, che vendono nei negozi di fotografia, e prima di scattare lo inquadri, agendo con le modalità previste dalla macchina. In questo modo fornisci alla macchina una valutazione certa della luce e delle sue dominanti e vedrai che i colori saranno più corretti. Anche se Nikon, davanti a tonalità lilla, le sposta comunque sempre un poco su ciano. Ovviamente se cambiano le condizioni di luce, per esempio passi da ombra a pieno sole, devi rifare il bianco. E' una scocciatura, ma è la giusta punizione per chi non vuole scattare in Raw ! Per completare l'informazione ti dico anche che non tutte le marche fotografiche hanno questo piccolo problema. La mia prima reflex digitale era una Fuji (anno 2003) e con il bianco automatico non sbagliava praticamente mai! Riccardo

Torna all'inizio della Pagina

Lago
Utente Super


Città: Falconara m.ma
Prov.: Ancona

Regione: Marche


5928 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 30 maggio 2017 : 17:49:39 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao Riccardo, ho letto con attenzione quanto hai scritto, e ti confermo che per la pubblicazione di foto su riviste mi chiedevano sempre RAW e io non sò come e cosa fare.Devo però dire che in condizioni di luce "normale" cielo anche nuvoloso le foto vengono discretammente bene e adatte alla pubblicazione su libri-riviste. Quello che mi frega, come già detto, è il sole a piombo e lo scuro in mezzo al bosco due condizioni opposte e difficilmente gestibili. Ora andrò a vedere e imparare (spero) come fare le foto in RAW Ti farò sapere. Il bilanciamento del bianco da fare sul campo mi rimane quasi impossibile vista la mia scarssisima vista
Grazie Ciao Lago

livio agostinelli
Torna all'inizio della Pagina

Lago
Utente Super


Città: Falconara m.ma
Prov.: Ancona

Regione: Marche


5928 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 02 giugno 2017 : 14:34:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Noto con dispiacere che la mia macchina fotografica non fà foto in RAW dovrò prendere in considerazione il bilanciamento del bianco in modo manuale, ci stò provando con scarsi risultati. Ora mi viene in mente una domanda che rigiro agli esperti: ho notato che moltissime persone fanno foto con i telefonini con risultati più che soddisfacenti, mi sono incuriosito e ho visto che esistono telefoni con funzioni foto da vicino.macro che se posizionate su una lamella sembra di guardarla al microscopio, inoltre a questi telefoni non importa della luce, scattano e bene in qualsiasi condizione. Cosa hanno di più di una macchina fotografica ? Ciao Lago

livio agostinelli
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Pagina Successiva >>

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,48 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net