testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: L'iscrizione al nostro Forum è gratuita e permette di accedere a tutte le discussioni.
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum di Fotografia e Disegno Naturalistico
 TECNICHE DI RIPRESA
 Macro con Compatte e Bridge
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

puckie
Utente Senior


Città: Borgosesia
Prov.: Vercelli

Regione: Piemonte


4795 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 ottobre 2013 : 00:36:15 Mostra Profilo  Apri la Finestra di Tassonomia

Il modo più semplice per fare macro con le compatte è quello di impostare lo zoom su grandangolo e avvicinarsi moltissimo al soggetto!

Solo che così facendo l'obiettivo oscura il Falsh che non si può usare.

Questo gruppo di orsetti l'ho ripreso senza flash col massimo grandangolo e a 800iso (sarà un po' sgranata) La mamma è alta 5,5 cm e mamma e papà distano tra loro 11,5 cm


Da 10 cm senza zoom e senza flash


Macro con Compatte e Bridge



Se si vuole ingrandire di più i soggetti e evitare che l'obiettivo faccia ombra al flash bisogna rinunciare alla messa a fuoco automatica e procedere in questo modo:

1)Zoomare un po' (non molto per avere una piccola distanza di messa a fuoco)

2)Impostare la messa a fuoco manuale sulla quella minima consentita dal livello di zoom usato.

3)Avvicinarsi al soggetto tenendo premuto a metà il pulsante di scatto in modo che appaia il rettangolo ingrandito di messa a fuoco al centro dello schermo lcd

4) Quando si raggiunge la distanza alla quale il soggetto è a fuoco allontanarsi ancora di un poco e rifinire la messa a fuoco con il pulsante di messa a fuoco manuale assistita

5) Premere a fondo il pulsante di scatto e realizzare la foto.

Questo quadretto orsa-orsetto non è un crop dell'immagine precedente ma è stato fatto con la tecnica descritta sopra.

Con uno zoom intorno ai 100mm equivalente e a 80iso col flash

mamma e figlio distano tra loro 7 cm!


Con Flash e fuoco manuale


Macro con Compatte e Bridge



(Grazie a Baffo per i consigli da lui dati nella sezione Macro e Flora- consiglio a tutti di leggere anche quel post dal titolo. "Canon 2200hs macro)!!!

Avrei voluto proseguire quel topic ma le mie foto non erano in tema con la sezione!

Siamo adolescenti. Col bisogno di emanciparci dalla natura che è la nostra madre. Quando avremo la maturità per cominciare a occuparci di lei?

Modificato da - puckie in Data 05 ottobre 2013 00:53:58

Kevan
Utente Junior

Città: Perugia/Lecce
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


77 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 ottobre 2013 : 09:45:22 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
e...se volessimo azzardare foto su oggetti sotto il cm?
come consiglieresti di fare?
purtroppo tocca scegliere fra vicino con problemi di flash e lontano con oggetto puntiniforme (appena zoomo non focalizza neppure in manuale :(
Torna all'inizio della Pagina

Kevan
Utente Junior

Città: Perugia/Lecce
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


77 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 ottobre 2013 : 12:05:41 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
purtroppo la mia cam non ha fuoco manuale...con oggetti di quelle dimensioni non ho grossi problemi...:(
Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


31063 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 05 ottobre 2013 : 14:13:19 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Per soggetti molto piccoli è utile il convertitore macro, come il popolare Raynox M250 (circa 70 euro via internet), che consente un ingrandimento molto maggiore e anche una distanza maggiore, tale da permettere al flash di illuminare il soggetto.
Per fissarla è necessario che la bridge abbia un obiettivo filettato e non rientrante.

I collemboli di questa foto sono lunghi 1-2mm.

Immagine:
Macro con Compatte e Bridge
146,65 KB

luigi

Modificato da - elleelle in data 05 ottobre 2013 14:15:01
Torna all'inizio della Pagina

Kevan
Utente Junior

Città: Perugia/Lecce
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


77 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 ottobre 2013 : 14:34:39 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
mmm, capito.

il problema attuale si configura dunque questo, dato che la mia modesta compatta non rispetta neppure uno dei criteri necessari per usare quella lentina, e che in aggiunta non possiede neppure un fuoco manuale...

mi sembra chiaro che mi tocca prendere se non altro una bridge!

Link

puckie mi ha consigliato la cam bridge in link.
può essere adoperata con quel dispositivo raynox?
(a naso mi sembra non filettata e rientrante...quindi anche questa è fuori xD?)

e se no accetto consigli in merito ad alternative un po' all purpose!

Modificato da - Kevan in data 05 ottobre 2013 14:37:41
Torna all'inizio della Pagina

puckie
Utente Senior


Città: Borgosesia
Prov.: Vercelli

Regione: Piemonte


4795 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 ottobre 2013 : 14:57:34 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Le Bridge Lumix della Panasonic una volta potevano montare queste lenti addizionali Raynox... gli ultimi modelli non so??

Speriamo di sì

Siamo adolescenti. Col bisogno di emanciparci dalla natura che è la nostra madre. Quando avremo la maturità per cominciare a occuparci di lei?
Torna all'inizio della Pagina

Claudio Baffo
Utente Senior


Città: Trieste
Prov.: Trieste

Regione: Italy


4485 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 ottobre 2013 : 16:06:01 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Kevan:

purtroppo la mia cam non ha fuoco manuale...con oggetti di quelle dimensioni non ho grossi problemi...:(


Hai mai letto il manuale di istruzioni della tua macchina?la prima cosa che si fa prima di accendere la macchina fotografica,si legge bene il manuale di istruzioni,mi sembrava strano che la tua macchina non abbia la messa a fuoco manuale,la mia 130 ce là,quindi sono andato in internet e ho trovato il tuo manuale istruzioni,ed e quasi uguale al mio,stessi pulsanti e ruotina da girare,ti allego una foto scattata al mio PC nella pagina delle tue istruzioni,leggi e vedrai che la messa a fuoco manuale cè,se non hai le istruzioni ti allego il link dove andarle a scaricare,lo sai come si dice da noi " Pero caschime in bocca" ciao.

Baffo
Immagine:
Macro con Compatte e Bridge
237,19 KB


Modificato da - Claudio Baffo in data 05 ottobre 2013 16:07:34
Torna all'inizio della Pagina

Kevan
Utente Junior

Città: Perugia/Lecce
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


77 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 ottobre 2013 : 22:02:42 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
il risultato è analogo all'autofocus, se non più scadente :(
purtroppo per oggetti sotto il centimetro non si vede un granchè.
ora che il temporale decide di farmi accendere il pc senza rischiare esplosioni posto i risultati!

per quanto sia un'ottima cam su quasi tutti gli altri utilizzi (per quello che credo si possa chiedere a una compatta), il macro non lo gradisce. e appena tocco lo zoom le cose non migliorano.
forse è una cosa proprio di fuoco della cam, con una piccola ixus 100 bonanima riuscivo a mettere a fuoco più da vicino..

in ogni caso, sono convinto che con la pratica qualcosa di meglio si potrebbe tirare.

Modificato da - Kevan in data 05 ottobre 2013 22:06:56
Torna all'inizio della Pagina

Kevan
Utente Junior

Città: Perugia/Lecce
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


77 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 ottobre 2013 : 22:16:10 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Macro con Compatte e Bridge
116,92 KB

alla minima distanza a fuoco, un paio di cm dalla lente



Torna all'inizio della Pagina

Kevan
Utente Junior

Città: Perugia/Lecce
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


77 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 ottobre 2013 : 22:18:14 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia

Immagine:
Macro con Compatte e Bridge
174,67 KB

a 5-6cm dall'oggetto (la coccinella finta misura circa 1cm)
Torna all'inizio della Pagina

Kevan
Utente Junior

Città: Perugia/Lecce
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


77 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 05 ottobre 2013 : 22:22:54 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Immagine:
Macro con Compatte e Bridge
168,2 KB

a meno di mezzo metro, con un po' di zoom, fuoco sempre manuale.

ok, le foto saranno toppate secondo tutti i dettami della fotografia che ovviamente non conosco, ma mettere a fuoco più da vicino per avere dettagli migliori, non ci riesco.
si potrà giocare su esposizione posa o bilanciamenti o tutti quei misteri arcani a me sconosciuti, ma dopo una batteria scaricata a giocare con fuoco, non è cambiato nulla :D

Modificato da - Kevan in data 05 ottobre 2013 22:23:45
Torna all'inizio della Pagina

Claudio Baffo
Utente Senior


Città: Trieste
Prov.: Trieste

Regione: Italy


4485 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 06 ottobre 2013 : 10:07:53 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ciao, ancora un paio di consigli poi non voglio piu romperti le p.....
quando metti in fuoco manuale,vedi che a destra cè l'indicatore della messa a fuoco manuale,MF?devi girare la rotellina e portarlo tutto in basso,alla minima distanza dal soggetto,e lasciandolo li,avvicini e allontani la fotocamera fino a che non vedi che è a fuoco,e cosi scatti la foto,dimenticati dello zoom,devi solo spostare la macchina avanti e indietro fino a mettere a fuoco perfettamente,imposti la macchina su AV?
AV=apertura diaframma,tu il minimo dovresti avere F3.5 metti a questa apertura,poi fuoco manuale,regola la rotellina fino alla minima distanza e scatta,poi quando le foto sono nel PC croppa la foto,che vorebbe dire ritaglia fuori solo il soggetto che ti interessa,e cosi vedrai che elimini l'ombra dell'obiettivo e ti rimane il soggetto in primo piano,dimentica anche di usare il flash,ci vorrebbe un flash laterale,in ogni caso se fai foto all'esterno non ti serve,prova fare delle foto e vedrai che piano piano incomincerai a migliorare,lo so,
tu vorresti il massimo e subito,allora ti serve una Reflex e un obiettivo Macro,e allora i risultati si vedono subito,però bisogna avere circa 2000 euro da spendere,ciao.

Baffo

Torna all'inizio della Pagina

elleelle
Moderatore Trasversale

Città: roma

Regione: Lazio


31063 Messaggi
Flora e Fauna

Inserito il - 06 ottobre 2013 : 10:14:38 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Per queste manovre di avvicinamento e allontanamento della macchina a me viene comodo averla montata su un monopiede per ridurre il mosso. Non uso un monopiede "serio", ma un treppiedi cinese piccolo e leggero con le tre gambe tenute unite con nastro adesivo.

luigi
Torna all'inizio della Pagina

Kevan
Utente Junior

Città: Perugia/Lecce
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


77 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 06 ottobre 2013 : 10:28:20 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
bhe, continuerò a provare.
quel che dice baffo lo avevo sperimentato. grazie cmq del consiglio!

all aperto il problema flash/ombra si risolve.
ma focus manuale o auto, la distanza rimane quella!

in più. ..bhe, ci sono volte in cui non riesco o non voglio mettere mani e cam a 1cm dall oggetto! vedi ragnacci e vespe.
lì lo zoom mi servirebbe ma non è praticabile dato che le foto escono puntini!

la domanda è: non volendo appunto spendere migliaia di euro, le bridge associate al raynox mi sembrano un buon compromesso dai risultati che postate, sec me irraggiungibili tecnicamente con compatte come la mia. 1mm non lo metterei a fuoco manco con un miracolo.
in più mi servirebbe il superzoom anche.

elleelle quei collemboli con che cam li hai fotografati?

Torna all'inizio della Pagina

Claudio Baffo
Utente Senior


Città: Trieste
Prov.: Trieste

Regione: Italy


4485 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 06 ottobre 2013 : 10:30:48 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Bravo Luigi,questo mi ero dimenticato di dirglielo,ma vedo che lui scatta a mano libera,quindi avevo paura di incasinarlo ancora di più,la migliore soluzione sarebbe un piccolo trepiede con una slitta micrometrica,sempre Cinese da pochi soldi,la mia amica Monica67 la usa con risultati stupendi,ciao.

Baffo

Torna all'inizio della Pagina

Claudio Baffo
Utente Senior


Città: Trieste
Prov.: Trieste

Regione: Italy


4485 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 06 ottobre 2013 : 10:58:30 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Kevan:

mmm, capito.

il problema attuale si configura dunque questo, dato che la mia modesta compatta non rispetta neppure uno dei criteri necessari per usare quella lentina, e che in aggiunta non possiede neppure un fuoco manuale...

mi sembra chiaro che mi tocca prendere se non altro una bridge!

Link

puckie mi ha consigliato la cam bridge in link.
può essere adoperata con quel dispositivo raynox?
(a naso mi sembra non filettata e rientrante...quindi anche questa è fuori xD?)

e se no accetto consigli in merito ad alternative un po' all purpose!


I consigli di Puckie sono buoni,solamente ricorda una cosa,avrai sempre una compatta,non essendo possibile cambiare gli obiettivi,per fare le macro dovrai fare sempre le stesse cose che fai con la tua 220,anche mettendo davanti la lente raynox,io pure la uso davanti all'obiettivo macro,percio pensaci bene prima di prenderla,vaglia bene le tue esigenze,se ti piacciono fare le macro,come piace farle a me,io punterei su una reflex,dove un domani potrai comperarti un obiettivo macro e fare quello che piu ti piace,comperando la
bridge avrai sempre dei limiti di una compatta,ricorda questo,ci sono anche delle reflex con prezzi onesti,non al top,ma potendo cambiare obiettivi un domani non serve cambiare macchina,questo e un mio consiglio spensierato,perche
tutti abbiamo passato questo dilemma,pure io avevo comperato la Canon G12 favolosa,e la usavo con la raynox250 ancora oggi la uso,ma non ci sono paragoni con un obiettivo macro,quindi pensa bene prima di spendere i tuoi soldi,ciao.

NB:Vai a guardare questo sito,tutte le macchine e tutti gli obiettivi,prezzi e recensioni,qui puoi trovare la tua macchina.

Link

Baffo


Modificato da - Claudio Baffo in data 06 ottobre 2013 11:24:05
Torna all'inizio della Pagina

Kevan
Utente Junior

Città: Perugia/Lecce
Prov.: Perugia

Regione: Umbria


77 Messaggi
Tutti i Forum

Inserito il - 07 ottobre 2013 : 14:51:59 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
non avevo considerato un dettaglio. .la 220hs mette a fuoco non più vicino di 5cm...mentre molte cam compatte da 0 a 1cm...qualcosa influenzerà ;)

ho provato ad appoggiarmi, a usare un treppiedino che avevo, come giustamente consigliate. fuoco (pseudo)manuale
inutile. da vicino quanto vorrei, non mette a fuoco.
certo posso controllare iso apertura etc..croppare..ma cmq l oggetto è lontano e poco ingranditi.

riguardo a un'eventuale nuova digitale: ho sfogliato le review, e nel mio budget entro i 500 totali rientrano molte bridge e pochissime reflex mirrorless.

dato che la eos M mi ispira...con l obiettivo incluso da 18-55 si può combinare nulla o me lo sconsigliate?
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Forum Natura Mediterraneo © 2003-2018 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,55 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Ecotrekking.it | Lynkos.net