testata Forum Natura Mediterraneo
Forum | Registrati | Msg attivi | Msg Recenti | Msg Pvt | Utenti | Galleria | Map | Gadgets | Cerca | | FAQ | Regole |NUOVA Tassonomia | Pagina Facebook di Natura Mediterraneo | Google+
Suggerimento: Conosci la funzione scorciatoia? Clicca qui!
Cerca
Salva
Password dimenticata

 Galleria Tassonomica
 di Natura Mediterraneo
 



 Tutti i Forum
 Forum Biologia Marina - Mare Mediterraneo
 PESCI D'ACQUA MARINA
 Blennidi
 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
<< Pagina Precedente | Pagina Successiva >>
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pag.di 6

Stefano Guerrieri
Moderatore


Città: Livorno


5197 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 10 giugno 2010 : 19:18:19 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Altra immagine:

Immagine:
Blennidi
246,85 KB

Questa volta è sulla destra.


Stefano Guerrieri
Torna all'inizio della Pagina

Stefano Guerrieri
Moderatore


Città: Livorno


5197 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 10 giugno 2010 : 19:24:00 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Actinopterygii Ordine: Perciformes Famiglia: Blenniidae Genere: Coryphoblennius Specie:Coryphoblennius galerita
Esemplare isolato:

Coryphoblennius galerita:
Blennidi
205,93 KB

e' l'unica immagine accettabile che ho.


Stefano Guerrieri

Modificato da - rpillon in data 19 luglio 2011 13:58:46
Torna all'inizio della Pagina

Stefano Guerrieri
Moderatore


Città: Livorno


5197 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 10 giugno 2010 : 19:27:24 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ultima immagine:

Coryphoblennius galerita:
Blennidi
267,13 KB

Attendo vs. conferma.

Grazie

Ciao



Stefano Guerrieri

Modificato da - rpillon in data 19 luglio 2011 13:58:11
Torna all'inizio della Pagina

Estuans Interius
Moderatore

Città: Pisa
Prov.: Pisa

Regione: Toscana


2987 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 10 giugno 2010 : 19:36:17 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Ma certo che è lei! Credo non si trovino tante fotografie perché si trova in genere a pochi centimetri di profondità, nella zona di frangente.
Torna all'inizio della Pagina

Stefano Guerrieri
Moderatore


Città: Livorno


5197 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 10 giugno 2010 : 20:00:14 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
La località dove l'ho ripresa è a Livorno, vicino al ponte di Calafuria, agli scogli piatti.

Sono andato sul posto diverse volte, attendendo che la risacca fosse accettabile.

Quella mattina ero in apnea, anche perchè c'è un metro di fondo.

Spesso l'oblò dello scafandro usciva dall'acqua, con il movimento della risacca.

Sinceramente non avevo fatto caso a questa specie, che stava al massimo a 50 cm di profondità.

Grazie a tutti

Ciao


Stefano Guerrieri
Torna all'inizio della Pagina

Ahr
Utente nuovo

Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


5 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 11 giugno 2010 : 01:10:53 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
E di cosa, grazie a te per le foto piuttosto, davvero splendide, quella in cui ci sono piu' esemplari di tutte e tre le specie "anfibie" del mediterraneo e' davvero stupenda, cosi' come deve esserlo quella localita', che invidia ;)
Comunque non mi chiamo Mario :D

Piuttosto quando ti capita di ritornarci, avendo una macchinetta seria, vedi magari se riesci a fare qualche foto ache durante i suoi momenti di emersione, e' molto particolare.

Comunque personalmente anche sapendo dove e come cercarla io la vedo pochissimo, ma suppongo dipenda dalle regioni in cui possa essere piu' o meno diffusa.

P.s: di' la verita', ma cosa cavolo ci butti in mare per farle accorrere tutte quante a quel modo? poi a vederle ammassate in pochi cm tutte assieme, compresi esemplari enormi... mi sarei aspettato si azzuffassero tra loro, e che alcune ci restassero pure secche dal momento che la capone piu' grossa poteva probabilmente ingoiarsene almeno un paio...
Torna all'inizio della Pagina

Stefano Guerrieri
Moderatore


Città: Livorno


5197 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 11 giugno 2010 : 08:30:26 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Classe: Actinopterygii Ordine: Perciformes Famiglia: Blenniidae Genere: Microlipophrys Specie:Microlipophrys dalmatinus
Effettivamente la competizione per il territorio tra le bavose è seria, ma difficilmente attaccano un'altra specie.

Per avvicinarle basta aprire qualche cozza e occultarla tra le spaccature della roccia, in modo da renderla invisibile all'obiettivo. Saranno i piccoli blennidi a seguirti come cagnolini...

Posto un altro esemplare di cui ho dubbia la determinazione.

Lipophrys dalmatinus:
Blennidi
251,38 KB

Cosa ne pensate?


Stefano Guerrieri

Modificato da - rpillon in data 29 aprile 2012 19:00:05
Torna all'inizio della Pagina

Estuans Interius
Moderatore

Città: Pisa
Prov.: Pisa

Regione: Toscana


2987 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 11 giugno 2010 : 10:45:09 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
A me sembra Lipophrys dalmatinus; identica a una foto del Louisy.
Torna all'inizio della Pagina

Stefano Guerrieri
Moderatore


Città: Livorno


5197 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 11 giugno 2010 : 11:07:48 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Bene, bene, così ho anche la Lipophrys dalmatinus, di cui posto altra inquadratura:

Lipophrys dalmatinus:
Blennidi
253,64 KB

L'esemplare è stato ripreso a giugno 2009, a Livorno, vicino all'Accademia Navale, in pochi centimetri d'acqua.

Domenica vado a Numana, in Adriatico, speriamo di trovare la Lipophrys adriaticus, così la collezione aumenta!

Ciao


Stefano Guerrieri

Modificato da - rpillon in data 19 luglio 2011 14:00:13
Torna all'inizio della Pagina

Maurizio Marino
Moderatore


Città: Trapani

Regione: Sicilia


827 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 11 giugno 2010 : 18:44:09 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Posso solo confermare le identificazioni fatte da Joachim!!!!

Ciao da Maurizio!!!
Torna all'inizio della Pagina

Ahr
Utente nuovo

Città: Roma
Prov.: Roma

Regione: Lazio


5 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 11 giugno 2010 : 20:27:37 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Grande, questo topic e' il paradiso dei blennidi Vogliamo altre foto appena ne farai!
Penso proprio che organizzero' una capatina a Livorno appena posso, sembra meritare davvero come ambiente di scogliera!

p.s: in una delle foto che hai postato con "l'ammucchiata", ho guardato un po' meglio, e credo che una delle capone (delle due piu' grosse, al centro quella di destra) abbia azzannato alla testa quella che pare una scartella, potrei sbagliarmi pero', ma conoscendone il caratteraccio non mi stupirei troppo se cosi' fosse, avevo gia' visto delle foto di predazione su altri blennidi da parte della capone.

Ciao
Torna all'inizio della Pagina

Estuans Interius
Moderatore

Città: Pisa
Prov.: Pisa

Regione: Toscana


2987 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 12 giugno 2010 : 11:50:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Merita, merita. Di Livorno in particolare mi ha colpito l'abbondanza di Parablennius pilicornis, ce ne sono veramente tanti e con una densità impressionante, per essere bavose di dimensioni medio-grandi. Non ho ancora capito se la mancanza di segnalazioni per le coste italiane negli anni '80 e '90 dipendesse da un'espansione della specie all'interno del Mediterraneo e verso nord, oppure da un'errata identificazione degli esemplari, però mi sembra strano siano venuti tutti così fuori dal nulla. Collaborando con un liceo scientifico di Pisa che ha un acquario marino abbiamo anche potuto osservarne la riproduzione, ma poi le abbiamo dovute liberare perché si stavano mangiando tutti gli invertebrati.
Torna all'inizio della Pagina

marina
Utente Senior


Città: roma


958 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 14 agosto 2011 : 19:13:56 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Bavosa (e qui mi fermo ).
Stava beccando quel guscio, fermandosi per difenderlo solo mentre la riprendevo in video. Io ho avuto l'impressione che si mangiasse proprio il guscio, non resti del mollusco. Idee in proposito?
a me vengono in mente gli integratori alimentari. Mi immedesimo
Parablennius pilicornis:
Blennidi
272,56 KB

Civitavecchia, sui 30

Modificato da - rpillon in data 14 agosto 2011 19:26:36
Torna all'inizio della Pagina

rpillon
Moderatore


Città: Oderzo
Prov.: Treviso

Regione: Veneto


3825 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 14 agosto 2011 : 19:18:52 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Quest'ultima bavosa è una Parablennius pilicornis.
Non ho idea perché mordesse il guscio della cozza, forse cercava di mangiare qualcosina ripulendolo magari da minuscoli rimasugli del mollusco non visibili dall'occhio umano.

Roberto Pillon



La mia galleria fotografica
Torna all'inizio della Pagina

alexcacciafotosub
Utente Senior


Città: Catania
Prov.: Catania

Regione: Sicilia


707 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 14 agosto 2011 : 20:34:54 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di Ahr:

Grande, questo topic e' il paradiso dei blennidi Vogliamo altre foto appena ne farai!
Penso proprio che organizzero' una capatina a Livorno appena posso, sembra meritare davvero come ambiente di scogliera!

p.s: in una delle foto che hai postato con "l'ammucchiata", ho guardato un po' meglio, e credo che una delle capone (delle due piu' grosse, al centro quella di destra) abbia azzannato alla testa quella che pare una scartella, potrei sbagliarmi pero', ma conoscendone il caratteraccio non mi stupirei troppo se cosi' fosse, avevo gia' visto delle foto di predazione su altri blennidi da parte della capone.

Ciao


Credo che tu abbia ragione.
Si vede anche l'occhio della povera scartella quasi fuori dall'orbita per il morso (credo fatale) che le è stato inflitto. E poi guardando la capone direi che è bella paffuta.


Immagine:
Blennidi
104,37 KB

Un saluto
Alessandro

Link
Torna all'inizio della Pagina

alexcacciafotosub
Utente Senior


Città: Catania
Prov.: Catania

Regione: Sicilia


707 Messaggi
Fotografia Naturalistica

Inserito il - 16 agosto 2011 : 11:52:10 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Messaggio originario di rpillon:

Quest'ultima bavosa è una Parablennius pilicornis.
Non ho idea perché mordesse il guscio della cozza, forse cercava di mangiare qualcosina ripulendolo magari da minuscoli rimasugli del mollusco non visibili dall'occhio umano.

Roberto Pillon


La mia galleria fotografica


Ad un mio amico è successo che durante la decompressione una P.pilicornis salisse sul suo guanto poggiato sullo scoglio e cominciasse a becchettare le piccole particelle che si depositavano sul neoprene.
Aggiungo una foto di una grossa P.pilicornis (relitto del Rigoletto (ME),prof. 5m, dim. 14cm) che presenta la bocca come dipinta. In realtà mi sono reso conto che abitando in un relitto di ferro la bocca era imbrattata della ruggine presente ogni dove e probabilmente durante l'alimentazione si era sporcata.

Immagine:
Blennidi
139,28 KB

Un saluto
Alessandro


Link

Modificato da - alexcacciafotosub in data 16 agosto 2011 11:53:12
Torna all'inizio della Pagina

carl
Utente Junior

Città: Klagenfurt

Regione: Austria


93 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 24 agosto 2011 : 14:04:38 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Lipophrys adriaticus
Immagine:
Blennidi
188,06 KB

Lipophrys adriaticus - Trieste
Torna all'inizio della Pagina

carl
Utente Junior

Città: Klagenfurt

Regione: Austria


93 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 24 agosto 2011 : 14:11:32 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Lipophrys adriaticus
Immagine:
Blennidi
186,92 KB

Lipophrys adriaticus - Trieste
--
Helmut Carl Simak
Torna all'inizio della Pagina

Estuans Interius
Moderatore

Città: Pisa
Prov.: Pisa

Regione: Toscana


2987 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 24 agosto 2011 : 14:20:04 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Benvenuto, Carl, e grazie per le tue fotografie di una specie poco illustrata!

Joachim
Torna all'inizio della Pagina

rpillon
Moderatore


Città: Oderzo
Prov.: Treviso

Regione: Veneto


3825 Messaggi
Biologia Marina

Inserito il - 24 agosto 2011 : 16:39:23 Mostra Profilo Apri la Finestra di Tassonomia
Welcome Carl, your second picture is really very beautiful and special!

Roberto Pillon



La mia galleria fotografica
Torna all'inizio della Pagina
Pag.di 6 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

<< Pagina Precedente

|
Pagina Successiva >>

 Nuova Discussione
 Versione Stampabile my nm Leggi più tardi
Scorciatoia






Natura Mediterraneo © 2003-2020 Natura Mediterraneo Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,29 secondi. TargatoNA.it | Movie BackStage | Snitz Forums 2000

Leps.it | Herp.it | Lynkos.net